Palermo: al via petizione per revoca cittadinanza onoraria a Zamparini

Palermo: al via petizione per revoca cittadinanza onoraria a Zamparini

Dalla sua rubrica “No, i chiodi no” a novembre l’appello di Giovanni Vallone al Comune di Palermo per revocare la cittadinanza onoraria al presidente rosanero Maurizio Zamparini. Già quasi 300 firme in una petizione online.

63 commenti

Resta alto il malumore dei tifosi verso la società rosanero, soprattutto dopo i risultati negativi che hanno portato il Palermo in fondo alla classifica.

E’ partita dalla pagina Facebook “No, i chiodi no” la richiesta di revoca della cittadinanza onoraria al presidente Maurizio Zamparini, accusato di aver portato ai minimi termini i risultati sportivi e la passione della piazza. Da mesi ormai lo scrittore, giornalista e tifoso Giovanni Vallone raccoglie attraverso la sua rubrica satirica i malumori della curva che contesta la gestione Zamparini.

“Togliamo la cittadinanza a questo presidente che ormai segue la squadra soltanto fuori casa perché non si può neanche avvicinare a Palermo – dice Vallone – Non gli abbiamo mai chiesto la luna, ma lui ci sta scippando la nostra passione. Per questo chiediamo la revoca della cittadinanza onoraria a Maurizio Zamparini. Vediamo se i nostri politici, i nostri concittadini avranno il coraggio di fare questo passo. Chiediamolo al sindaco Leoluca Orlando e ai nostri giornalisti”.

A distanza di un mese dall’appello sui social, è partita la petizione sottoscritta in pochi giorni già da 200 tifosi del Palermo.

Avendo dedicato la mia intera vita allo studio, esplorazione e diffusione del patrimonio siciliano (naturalistico, artistico, culinario, antropologico …) – si legge – sono stato estremamente coinvolto, come intellettuale (se mi consentite il termine), dalla stupefacente arroganza e prepotenza di Maurizio Zamparini, il cui cinismo mi riporta in mente i peggiori governatori e tiranni dell’antico passato isolano, con le dovute proporzioni figlie dei tempi. Io non combatto il fenomeno sportivo, per sua natura frivolo e leggero. Combatto l’ennesimo tentativo di far imbecille il siciliano da parte di un soggetto straniero. Io credo che Zamparini, alla quale il nostro solito amore, passione e generosità, ha concesso la cittadinanza onoraria, non meriti più questo riconoscimento. Riconoscimento il quale, al contrario, gli è servito per portare avanti i suoi interessi. Io, come palermitano e siciliano, non mi riconosco in lui e chiedo al popolo di Trinacria di aiutarmi a sbattere in faccia a questo friulano il foglio d’esilio. Sarei lietissimo ed onoratissimo di un confronto con chiunque voglia chiarimenti sulla mia posizione. Questa è una battaglia di orgoglio e dignità; non calcistica. Grazie Sicilia mia. Giovanni Vallone (Capo Banda RosaBassotti)

LINK PETIZIONE PER REVOCARE LA CITTADINANZA AL PRESIDENTE DEL PALERMO MAURIZIO ZAMPARINI

63 commenti

63 commenti

Inserisci qui il tuo commento

  1. Crazyhorse - 6 mesi fa

    Commento ridicolo di enrico. Ognuno ha il diritto di contestare le prese x il culo di zamparini. I cinesi non esistono. Vatti a leggere cosa dicono gli ultras del venezia ancora oggi su zamparini.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. mistero - 6 mesi fa

    Venezia docet! Il lupo perde il pelo ma non il vizio, che è poi quello di fare fallire le societá calcistiche.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  3. palermo79 - 6 mesi fa

    cittadinanza o no poco importa (almeno dal mio punto di vista),questo presidente ha fatto il suo tempo,sinceramente sono stanco delle sue prese in giro,da almeno 4 stagioni che non fa una campagna acquisti decente ,cambia ogni mese DS,ALLENATORI ,COLLABORATORI chi piu ne ha piu ne metta,ha fatto di tutto per fare stancare i tifosi e farli disinnamorare e non farli piu abbonare ,penso davvero sia arrivato il momento che questa persona vada via da palermo ,se sarà in futuro A B LEGA PRO ,penso che a sto punto poco importa ,tanto sta situazione in cui ci troviamo serve solo a fare figure di MERDA !!!!!!!!! zamparini vattene !|!!!!!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  4. palermo1898 - 6 mesi fa

    Quì pì certuni.. e pieno rì licca c…..lo zamparini via dai c……ni

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  5. vicio64 - 6 mesi fa

    prima osannato poi rifiutato,ma di cosa vi lamentate?,dalla c1 alla A,ha fatto piu’ lui che 120 anni di presidenti di passaggio,forse avete rimosso ,quello che ha fatto Zamparini per questa citta’ e’ da scrivere nei libri di scuola,cosa credete che vuole fare la fine del Catania?

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  6. Luca Rosanero - 6 mesi fa

    Gli imprenditori a Palermo non ci sono è vero, tuttavia non è detto che non ci siano fuori; perchè negli ultimi due/tre anni società come Cagliari e Bologna non ci hanno messo nulla a trovare nuove figure presidenziali a capo delle stesse? Ve lo siete chiesti? Vi siete anche chiesti perchè, una volta fallito il tentativo di Cascio di acquisire la totalità delle quote societarie del Palermo Calcio, lo stesso Tacopina si è chiesto se Zamparini volesse realmente vendere? Mi sa che ormai anche i sassi si siano resi conto che Zamparini vuole spremerci come un limone affinchè possa trarre anche un singolo euro da una plusvalenza, perchè tanto è questo il suo scopo… Poi in aggiunta a questo, vorrei sapere se un giorno Zamparini (per me molto probabilmente) farà fare la stessa fine del Venezia al Palermo Calcio, vorrei sapere se continuereste a difenderlo ancora, secondo me non avreste neanche il coraggio di scrivere un singolo commento a suo favore! Saluti da un tifoso che già dalla finale di Coppa Italia del 2011 ha capito l’andazzo e non ci tiene a farsi prendere più per il c…

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  7. palermo1898 - 6 mesi fa

    Anche l’Europa calcistica ni..pigghia puru..pu culu.. Zamparini vattene

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  8. Louie15 - 6 mesi fa

    La petizione non la firmo perché mi pare una cavolata assurda: Zamparini se ne sbatte i c@glioni della cittadinanza, mi pare un’atto di ripicca degno di un picciriddo di 6 anni. Zamparini ci ha mancato di rispetto insultandoci più volte e noi lo ripaghiamo andando allo stadio per sostenere 4 frazzoni?

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  9. malcommix - 6 mesi fa

    Firmato.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  10. Gigy Lomby - 6 mesi fa

    …con il divieto di soggiorno…firmo subito

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  11. Michelangelo Muratore - 6 mesi fa

    Infatti levatecela lo ringrazio ma ora via gente entusiasta voglio

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  12. Antonino Orsini - 6 mesi fa

    Ma che so ste minkiate raga, gli dobbiamo essere grati X averci fatto tornare tra le protagoniste del calcio….ma è arrivata L ora che si metta da parte, cittadinanza o no….I PALERMITANI RINGRAZIANO XCHÈ SIAMO SIGNORI, MA ORA BASTA E TINNAGGHIRI!!!!!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  13. Vincenzo Arena - 6 mesi fa

    Ecco il vostro problema… per questo le firme le raccogliete… mi piange il cuore, povera la mia terra!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  14. Giuseppe Garofalo - 6 mesi fa

    Io

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  15. Dario Tartaro - 6 mesi fa

    Che buffonata

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  16. Giorgio Garofalo - 6 mesi fa

    Ma cavolata… Non sono queste le cose che possono aiutare la nostra squadra

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  17. Giuseppe Torregrossa - 6 mesi fa

    Io sono il 1º a criticarlo perché ci ha portato al di sotto del baratro… se il giocattolo è rotto è solo colpa sua. È altresì vero però che se in questi anni abbiamo provato delle gioie immense è per merito suo. Peccato davvero saremmo potuti essere una grande realtà del calcio italiano ed europeo

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  18. Baldo Anselmo - 6 mesi fa

    Un po’ di gratitudine non guasterebbe anche in un periodo di stanca.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Adriano Mollica - 6 mesi fa

      non sanno cosa sia…sono troppo impegnati a guardare le loro vere squadre che hanno sede a 2000 km da Palermo

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  19. Mi sembra un po’ esagerata come iniziativa. Basterebbe solo che andasse via in modo dignitoso, cosa che non sta avvenendo.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  20. Francesco Bucolo - 6 mesi fa

    Andate a lavorare

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Alfonso Greco - 6 mesi fa

      Esiste solo la paglia!

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  21. Mario Matranga - 6 mesi fa

    Dove devo firmare??

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Alessandro Matranga - 6 mesi fa

      Aprendo il link in basso a sinistra c’è un reindirizzamento al sito e aprendolo puoi firmare

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  22. Andrea Li Puma - 6 mesi fa

    è evidente che Zamparini ha fatto negli ultimi anni diversi errori, ma senza di lui il Palermo dove sarebbe? Tanta, tanta serie B….e poi se ci sono alternative, che si facciano avanti!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Adriano Mollica - 6 mesi fa

      sei ottimista a pensare che saremmo stati in serie B…per me quanto vissuto nel ventennio 80-90 è inenarrabile in termini di degrado sportivo per la quinta città d’italia…solo che la gente dimentica visto che seguiva la loro strisciata per poi diventare magicamente tifosi dopo il 2004….c’è solo da schifiarsi…zamparini ne ha combinate tante, ma ripeto, il palermitano medio merita la terza categoria, altro che serie A….i napoletani in serie C facevano 70 mila spettatori…quelli sono tifosi…i romanisti sono tifosi…persino quei razzisti di veronesi e bergamaschi…qui solo faccioli

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    2. Rosario Houdini Cerro - 6 mesi fa

      Noi in serie C facevamo 30 mila spettatori, ma Adriano Mollica che tifa Palermo da 10 anni scarsi non se lo può ricordare. Visto ciò che è successo era meglio fallire dopo i Sensi altro che passare a Zamparini…

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    3. Andrea Li Puma - 6 mesi fa

      A parte gli ultimi anni molto penosi, per cui penso sia arrivato per Zamparini il momento di farsi da parte….dal 2002, anno in cui subentrò Zamparini fino al 2012, l’anno prima della discesa in serie B, abbiamo vissuto a Palermo anni splendidi, calcisticamente parlando, battendo tutti i record della società, competendo con merito con le migliori squadre italiane, e avendo il privilegio di poter veder giocare nel Palermo giocatori di valore internazionale. Criticare ora Zamparini ci può stare, ma senza dimenticare mai quello che è riuscito a fare con una squadra presa in condizioni pessime.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  23. Gaetano Ninotta - 6 mesi fa

    Critiche si, irriconoscenza no Palermitani belli!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  24. Johnny Taormina - 6 mesi fa

    Senza zamparini non avremmo mai vissuto questi fantastici anni di serie A. Siamo pronti alla lega pro, perché a Palermo non abbiamo imprenditori. Ricordatelo

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Adriano Mollica - 6 mesi fa

      perdi tempo…è inutile ragionare con chi segue il palermo da quando è in serie A e non ha idea di cosa significhi esultare per l’acquisto di triuzzi piuttosto che di pastore….per cui risparmiati tempo perchè non ne vale veramente la pena di ragionare con tutti sti facciuoli strisciati e compagnia bella….

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. mau49 - 6 mesi fa

        A queste considerazioni hanno risposto gli inglesi,considerando il Palermo lo zimbello d’Europa. Complimenti davvero!Qui il fatto sportivo lascia il posto alla dignità di un popolo,qualsiasi esso sia.Qui ci sono aspetti poco chiari ed atteggiamenti di chi si sottrae alle propie responsabilita’Qui c’e’chi ha giocato con la dignita’,con la sana passione con i sacrifici in nome di una rivalsa.Qui si e’giocato anche con gli interessi economici di un indotto.Ricordo a tutti che il calcio a certi livelli muove economia,e’un’industria,che arricchisce il territorio.Qui abbiamo impoverito un indotto,forse a vantaggio di pochi,senza scrupoli.Qui si dimentica che simile atteggiamento speculativo e’stato perpretato in altra sede.Qui si dimentica che chi si assume l’onere di una società ha il sacrosanto dovere di tenere alto il suo prestigio,altrimenti passa labmano,con umiltà. Qui,infine,si dimentica che esiste il progetto sportivo di concorrere ed invece abbiamo assistito ad un continuo vendere,una continua spoliazione,un continuo incasso di diritti senza comprendere la reale esigenza.Che fine hanno fatto questi introiti?la saluto!

        Rispondi Mi piace Non mi piace
      2. claudioiemmol_601 - 6 mesi fa

        Quello che dite non significa nulla.
        Non siete nulla nemmeno voi rispetto a chi tifava il palermo all’epoca di Barbera.
        Di che stiamo parlando?
        Il palermitano ha un grosso vizio incancellabile, quello di sentirsi sempre migliore di qualcuno.
        Cosa c’è, problemi di insicurezza?
        Quando capirete che il tifo non ha gerarchie e che si soffre sia se si è tifosi da due anni che da 30.
        Abbassate la cresta e abbracciate gli altri.
        a fare distinzioni ci perdono solo i nostri colori.
        Cercate di crescere, una volta tanto e abbiate rispetto degli altri

        Rispondi Mi piace Non mi piace
      3. malcommix - 6 mesi fa

        Anch’io andavo allo stadio ai tempi di Arcoleo allenatore quando finimmo in b,poi in c2 quando la serie A era utopia,ma no x questo mi faccio prendere in giro da Zampa.

        Rispondi Mi piace Non mi piace
      4. malcommix - 6 mesi fa

        Anch’io andavo allo stadio quando la serie A era utopia cioè quando c’era allenatore Arcoleo quando finimmo in serie C1 poi C2 (Sconfitta con la Battipagliese ai playout) ma critico Zamparini mi auguro venda anche se noto’ che purtroppo non ci sono veri imprenditori attualmente interessati alla società.

        Rispondi Mi piace Non mi piace
    2. Johnny Taormina - 6 mesi fa

      Adriano Mollica hai ragione, questa gente non è mai andata allo stadio negli anni 90, quando ferrara stava fallendo

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. f.patan_798 - 6 mesi fa

        Bravi, continuate a vivere di ricordi, continuate a farvi prendere per il culo da un soggetto a cui non frega assolutamente nulla dei tifosi e della piazza. Mi sembra tanto che i faccioli siete voi, così tanto attaccati alla serie A. Io, come tanti altri tifosi, preferisco anni di lega pro, ma con un presidente legato alla maglia piuttosto che essere preso in giro così.

        Rispondi Mi piace Non mi piace
    3. Rosario Houdini Cerro - 6 mesi fa

      Visto i record attuali preferivo ampiamente non vivere l’era Zamparini

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    4. Louie15 - 6 mesi fa

      Sì, meno male che ci siete voi tifosi veri che date dei faccioli a chi si lamenta giustamente di Zamparini… ma se seguivate il Palermo in Serie C ed esultavate per Triuzzi, com’è che vi sta tanto a cuore la Serie A e la presidenza Zamparini che ve l’ha fatta conoscere? I facciuali cu su a stu giro? Itivi a chiuiri!

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  25. Fabryrosanero - 6 mesi fa

    Sono d’accordo. L’atteggiamento tenuto da MZ negli ultimi anni non è da cittadinanza onoraria. Il fatto che il Palermo calcio ha conosciuto con lui il suo massimo splendore, non significa che ora possa sprofondare sportivamente, dignitosamente ed oserei dire vergognosamente, assistendo allo scempio voluto e cercato di un patrimonio sportivo in termini di calciatori che nel tempo si è consumato unitamente all’immagine della squadra che di riflesso si ripercuote su quella della città intera. Senza volere ne esagerare ne sminuire le motivazioni, credo che ci siano i presupposti per questa misura.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  26. Giambona Francesco - 6 mesi fa

    Questo individuo nella foto sarà forse il prossimo finto acquirente del Palermo ? Dopo gli Arabi ,i Siculo-Americani , i Cinesi , voui vedere che componenti dell’Isis vogliono comprare il Palermo !!!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  27. Giorgio Gullà - 6 mesi fa

    aspre critiche si, irriconoscenza no.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  28. Luigi Salvo - 6 mesi fa

    Facciamo un’altra petizione….il primo che lo vede lo picchia!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  29. Angelo Milazzo - 6 mesi fa

    Firmo

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  30. Salvo Longo - 6 mesi fa

    Ahahahahahah ma chi è sto talebano in foto?, ma andate a lavorare ahahahahahah

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  31. Ernesto La Corte - 6 mesi fa

    Dove devo firmareeee???

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  32. Gaetano Cusumano - 6 mesi fa

    Quando??? Spero subito!!!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  33. Davide Rocco Greco - 6 mesi fa

    Perché ha un preservativo in testa??

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  34. Enrico - 7 mesi fa

    Non dico di essere riconoscenti!!! per carità !!!..a me pare che a Palermo chi scrive i commenti come sotto… non ha assolutamente cognizione… di quello che dice!! Mettetela come volete..il Palermo calcio ha fatto 13 anni di A su 14 da quando c’è Zamparini!!! Punto e basta!!! mi disgustano di più quelli che si sentono presi per il c..o da MZ che MZ stesso..con i suoi comportamenti!! Perché i primi criticano e vomitano sentenze ma i fatti e la realtà sono davanti a tutti!! cioè siamo in A fino ad oggi!! giustamente prendendo esempio dai tifosi delle strisciate … dove volete andare??? guarda inter e milan quasi fallite…arrivano i cinesi! Juventus..c’è Agnelli !! le altre (Preziosi Ferrero…ecc..) con bilanci tipo da fallimento!!! il bilancio del Palermo è quasi a posto!!!!. finitela !! amate la vostra squadra o no??? poi vorrei vedere come i critici…. amministrano i propri beni e le proprie famiglie… boh!!!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Lionheart - 7 mesi fa

      ciao, parli di bilancio? facci vedere i bilanci del palermo calcio degli ultimi anni, e poi magari se ne riparla.

      ah quindi la serie A giustifica tutto?
      io amo la mia squadra. preferisco la B o la C con un presidente che la ami almeno quanto la amo io. tu fai parte di quei tifosi che guardano SOLO alla serie A. io guardo al rispetto che il presidente ha per noi, e cioè zero al momento.

      noi abbiamo già ringraziato zamparini. ma lui sta andando MOLTO oltre adesso. deve andare via stop. meglio in lega pro con “ninu u ballerinu” presidente, che in A con zamparini (ed essere lo zimbello dell’italia).

      ciao

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    2. mau49 - 7 mesi fa

      Sembra un parente del friulano.Stessi argomenti,stesse parole,stesse considerazioni!Poi fa ridere se non piangere il paragone con le milanesi.Fa decisamente piangere ,infine,i “conti”quasi a posto…..Abbiamo capito da tempo tutto.Meglio tacere!

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    3. ronemax - 6 mesi fa

      Ma almeno hai capito quello che c’è scritto nell’articolo ?
      sai cosa significa “Io non combatto il fenomeno sportivo, per sua natura frivolo e leggero. Combatto l’ennesimo tentativo di far imbecille il siciliano da parte di un soggetto straniero.” ????
      leggi bene e capisci di cosa si sta parlando… non si parla in primis di calcio…

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  35. Lionheart - 7 mesi fa

    Sono d’accordo.
    Inoltre inventerei una legge comunale ad hoc per cacciare immediatamente zamparini dal palermo calcio e scegliere un amministrazione dignitosa, che abbia rispetto per i nostri colori.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  36. Salvo Longo - 8 mesi fa

    Il palermitano mangia e scorda , ma non hanno niente di più serio a cui pensare ?

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. vincenzo palumbo - 6 mesi fa

      Mettiti a braccetto con Enrico e vai a ca..re insieme a lui

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    2. Louie15 - 6 mesi fa

      Tu si ‘u primo! Ca ti stai scuiddannu quanto faccia pietà la gestione Zamparini da 5 anni a questa parte… basta con queste frasi fatte, ma perché lo dovete difendere sempre con l’arroganza di fare la morale agli altri?

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  37. mau49 - 8 mesi fa

    Lo proposi attraverso questo sito mesi fa.Comunque sottoscrivo in pieno.Oltretutto le ultime dichiarazioni sono davvero allucinanti e contraddittorie sia sul futuro di alcuni(pochi)validi giocatori,sia sulla fantomatica trattativa per vendere la società. L’unica vera,possibile (Cascio) l’ha allontanata in malo modo ponendo il Palermo sull’orlo del precipizio per perseguire lavsua “vendetta” ed i suoi “affari”.Altro che amore per Palermo!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  38. lezagaresr_512 - 8 mesi fa

    SONO PIENAMENTE D’ACCORDO CON GIOVANNI VALLONE!!!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  39. spargi49 - 8 mesi fa

    Non sono d’accordo,non si può cancellare quello che di buono ha fatto,mi sembrano ripicche di bambini e non lo siamo più purtroppo.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. mau49 - 8 mesi fa

      Non sono ripicche.Quel che qualcuno pensa sul “di buono” grava la malafede.L’impressione e’ che abbia dato la caramellina per papparsi la torta.Venezia docet!Poiché il lupo perde il pelo e non il vizio,ecco la fotocopia.Che poi abbia oltremodo offeso,che si sia preso gioco di Palermo e suoi abitanti,e soprattutto non abbia reso onore alla cirradinanza,si è posto da solo fuori.Per finire da anni non segue una partita di presenza e si presenta in ritiro fuori le mura,segno inequivocabile di “carbone bagnato”.Non le pare sufficiente?

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    2. vincenzo palumbo - 6 mesi fa

      Ma vedi di smetterla e guarda in faccia la realtà, e poi mi vieni a dire che non siamo più bambini, i bambini non la guardano la realtà gli uomini cresciuti si

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  40. nick - 8 mesi fa

    A me della cittadinanza frega poco quello che vorrei sottolineare è che per l’ennesima volta ci ha preso per il culo con fantomatici imprenditori stranieri
    Se i nigeriani comprano squadre di calcio lui se ne esce che sta trattando con nigeriani con 200 mln che faranno stadio e centro sportivo
    Nel frattempo veramente si vende pure i chiodi dei muri

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. malcommix - 6 mesi fa

      Già

      Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy