Matteo Materazzi-Mediagol:”Remore e diffidenza per l’istanza di fallimento? Zamparini è onesto, nel Palermo c’è una garanzia che si chiama…”

Matteo Materazzi-Mediagol:”Remore e diffidenza per l’istanza di fallimento? Zamparini è onesto, nel Palermo c’è una garanzia che si chiama…”

Le parole dell’agente Fifa e intermediario dell’operazione che ha condotto Corentin Fiore alla corte di Tedino, Matteo Materazzi, ai microfoni di Mediagol.it

L’istanza di fallimento depositata dalla Procura di Palermo nei confronti del club rosanero non ha di fatto creato remora alcuna nell’operato dell’agente Fifa, Matteo Materazzi, che ha prestato la sua opera di mediazione nella trattativa che ha condotto l’esterno belga di origini italiane, Corentin Fiore, dallo Standard Liegi alla società del patron Zamparini.

Il timore che la bufera mediatica e giudiziaria che ha investito il club rosanero potesse alimentare scetticismo presso dirigenti, calciatori ed operatori di mercato, a vario titolo, si è fortunatamente rivelato infondato. Chiave di volta nel mercato rosanero è stata fin qui certamente la stima nutrita dall’ambiente nei confronti del direttore sportivo del Palermo, Fabio Lupo, la cui serietà professionale costituisce al momento ampia garanzia per tutti coloro che intrecciano trattative con il club di Viale del Fante.

Il noto agente, Matteo Materazzi, in esclusiva ai microfoni di Mediagol.it, ha svelato i dettagli dell’operazione Fiore ribadendo piena fiducia nei riguardi del dirigente abruzzese.

“Istanza di fallimento Palermo? Che tipo di percezione c’è da parte degli operatori di mercato in merito alla solidità finanziaria presente e futura del club? Fabio Lupo rappresenta una garanzia. Il direttore sportivo rosanero si è comportato benissimo, il presidente Zamparini lo conosciamo bene e possiamo solo dire che è sempre stato una persona onesta. Io personalmente insieme a Paolo Tricoli ci siamo preoccupati poco di queste vicissitudini, sono convinto che sia nulla di importante. Noi siamo comunque qui,abbiamo creduto e crediamo a tutto quello che ci è stato detto soprattutto per la presenza di Lupo che è una persona serissima con la quale iniziai a fare le prime operazioni già 15 anni fa. Sono sicuro che questa sia la strada giusta. Moreo o Puscas? Lupo non ha bisogno dei miei consigli, sa cosa fare. Palermo in A senza play-off? Non lo so, ma ci spero molto”.

Calciomercato Palermo, Lupo svolta a sinistra: arriva Corentin Fiore. Tutto sul talento belga, i dettagli del contratto

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy

// inizio configurazione per mediagol // fine configurazione per mediagol