Gerolin a Mediagol: “Palermo, avevi in mano Giovanni Simeone. Il Cholo e Zamparini…”

Gerolin a Mediagol: “Palermo, avevi in mano Giovanni Simeone. Il Cholo e Zamparini…”

Il retroscena svelato dall’ex direttore sportivo del Palermo, Manuel Gerolin.

Commenta per primo!

Già cinque gol nella sua prima esperienza in Europa.

Il Cholito, Giovanni Simeone, alla conquista della Serie A. Con la maglia del Genoa, i classe ’95 argentino affronterà domani sera il Palermo di Eugenio Corini. Una sfida, quella del Ferraris, che avrebbe potuto disputare vestendo il rosanero. A svelare il retroscena, l’ex direttore sportivo dei siciliani, Manuel Gerolin.

“Simeone era vicino al Palermo? Sì, tantissimo. Bastava il sì della proprietà (Zamparini, ndr) e un anno e mezzo fa sarebbe stato rosanero – ha rivelato Gerolin in un’intervista rilasciata ai microfoni di Mediagol.it nel corso della trasmissione in onda su Radio Action -. Forse era stato ritenuto troppo giovane. C’era stato il placet del padre (il Cholo)? Sicuramente, anche se lui non mette mai bocca nelle questioni contrattuali del figlio: io avevo trattato con la sorella e il procuratore. Bastava poco e sarebbe arrivato. Era ancora un giocatore che non faceva il titolare in Argentina, non era pronto per venire qui a giocare titolare, però poteva fare la riserva e con un po’ di pazienza sarebbe venuto fuori. Ha ancora tanto da imparare, anche oggi, però le possibilità che sta avendo le sta sfruttando e sarebbe potuto essere utile anche al Palermo“.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy