Foschi: “Non sono affatto malato, ma a Palermo mi stavo ammalando. Zamparini, se per te Cigarini-Pinilla sono scarti…”

Foschi: “Non sono affatto malato, ma a Palermo mi stavo ammalando. Zamparini, se per te Cigarini-Pinilla sono scarti…”

“In rosanero non c’erano le condizioni per andare avanti”. Parola di Rino Foschi: il dirigente romagnolo ha rassegnato le dimissioni da ds del Palermo appena nove giorni fa e a breve dovrebbe essere ri-tesserato dal Cesena.

72 commenti

Diciotto giorni di mandato e poi l’addio, il secondo – nella sua carriera – al Palermo Calcio.

Poco più di una settimana fa, Rino Foschi ha deciso di rassegnare le dimissioni e lasciare i rosanero nel bel mezzo della sessione estiva del mercato. Alla base del suo saluto anticipato, in particolar modo, nette divergenze col presidente sul fronte acquisti: il dirigente romagnolo aveva di fatto bloccato Cigarini e raggiunto un’intesa per Pinilla e Borriello, ma Zamparini (come già ammesso dallo stesso patron) ha preferito bloccare queste trattative perché ritenute non funzionali alla causa rosanero.

Adesso Rino Foschi potrebbe trovar subito sistemazione al Cesena, poiché in virtù del regolamento della Lega Serie B nulla gli impedirebbe di essere tesserato da un club cadetto, dopo aver appena detto addio a una società di Serie A (qui il regolamento).

Cesena: Foschi verrà tesserato la prossima settimana, il regolamento lo permette. I dettagli

“Oggi dico che non c’erano le condizioni per andare avanti – ha spiegato Rino Foschi a Rotocalcio -. Ve l’ha detto pure Zamparini. Per educazione ho detto che non stavo molto bene. Zamparini ha detto che gli avevo preso degli scarti dall’Atalanta, ovvero Cigarini e Pinilla. Se questi sono scarti si vede che mentalmente non c’erano più le condizioni per andare avanti e quindi è meglio lasciarci. Io non voglio fare polemiche perché rispetto troppo la città di Palermo. La gente pensa veramente che io stia male? Sono pronto per andare da qualsiasi parte. Ho fatto 10 km di corsa stamattina, non sto mica male, la testa mi gira ancora molto bene e, attenzione, avevo le idee molto chiare anche a Palermo”.

Affari sfumati – “Finora, dall’altra parte, ho preso solo sberle. Il primo giocatore che volevo era Cigarini, l’ho trattato per un mese. Poi è andato alla Sampdoria per 3,5 milioni, perché per Zamparini era uno scarto, così come lo erano Pinilla ed El Kaddouri. Questi sono tutti scarti? Allora Foschi si è ammalato, sono cotto e vado a casa. Si vede che faccio nomi di gente avulsa e quindi è meglio che lascio, non sono più da Palermo. Io non sono malato, semmai mi stavo ammalando”.

Futuro – “Può darsi che vada in serie B o in un altro posto, ma non posso essere tesserato in A. Il Cesena se lo augura perché avrebbe questo piacere. Dal primo agosto potrei essere ri-tesserato dal Cesena Calcio. Dovrei stare a casa? Io sono un leone e continuerò a fare questo lavoro per altri 20 anni”, ha concluso Foschi.

72 commenti

72 commenti

Inserisci qui il tuo commento

  1. arcarasalvator_17 - 4 mesi fa

    Caro sig.foschi hai fatto bene ad andartene ma voi direttori sportivi che avete avuto a che fare con il pregiatissimo presidente Zamparini e che siete stati puntualmente snobbatti dallo stesso patron e mandati a casa come cani bastonati,perche’ non avete il coraggio di dirgli le cose in faccia?

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. Lucka90 - 4 mesi fa

    Signori vi invito a firmare un’altra petizione (più recente) su change.org al fine di chiedere a Zamparini di farsi da parte. Siamo già in 700!!
    Il link lo trovate sulla pagina facebook “No i chiodi no”, promotrice tra l’altro di una manifestazione di protesta il 3 agosto in piazza Giovanni Paolo II (Viale Croce rossa)

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  3. vabbe' - 4 mesi fa

    ma io mi chiedo : ma come è possibile che l’amministrazione comunale e le autorita’ cittadine assistano impassibili a questa distruzione della societa’ calcio Palermo…è chiarissimo ormai da due anni che zamparini vuole azzerare la societa’,prendersi quello che puo’ prendere e andarsene…anche la pantomima Foschi che non saprei come definire…ci vuole l’intervento della politica e le istituzioni cittadine che lo mettano con le spalle al muro e gli chiedano di vendere al piu’ presto per il buon nome della citta’..

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  4. nick - 4 mesi fa

    La cosa brutta di mz è che non solo fa quello che fa ma racconta pure un sacco di balle pensando che i tifosi gli credano

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  5. robyyz - 4 mesi fa

    mediagol, potete mettere i commenti vocali? l’unico modo per mandare un messaggio forte e chiaro al presidente è na pernacchia colossale.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. ZAMPAVATTENE!! - 4 mesi fa

      AHAHAHAAHHAAHAHAHAHAHHAAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAH!!

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  6. nick - 4 mesi fa

    Certo che dopo il fiasco dello scorso anno insistere con i carneadi slavi e gli stessi consiglieri(quelli di Schelotto per inciso) sembra troppo stupida come mossa così come il fatto che il mercato lo debba fare lui in prima persona

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  7. Umberto Pileri - 4 mesi fa

    ZAMPARINI VATTENE!!!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  8. salvinho89 - 4 mesi fa

    Caro Foschi noi tifosi avevamo già capito il perché te sei andato. Purtroppo sappiamo che con Zamparini non si può più discutere di mercato. Hai fatto benissimo ad andartene e noi tifosi ti ricorderemo per lo splendido lavoro che hai fatto.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  9. Louie15 - 4 mesi fa

    Chiaro, invece Sallai, Balogh, Posavec, Chocev, Struna, Jajalo e Trajkovski sono dei campioni… e Giampiero Galeazzi è anoressico.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  10. Calogero Giovìnco - 4 mesi fa

    Io #unmafiru chiù

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  11. Antonio - 4 mesi fa

    Et voilà! Spero che, giunti a questo punto, la prostesta dei tifosi nei prossimi giorni sia roboante, pacifica e civile, ma sia appunto roboante. Auspico inoltre, magari nell’immediato futuro, un serio richiamo delle istituzioni cittadine al sig.Zamparini poichè, ciò che gestisce, è anche il club che rappresenta la città di Palermo.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  12. Davide Mangano - 4 mesi fa

    Se questa energia di ribellione e lo stato di esasperazione fosse concentrata su questioni politiche…..
    Gente, anche io seguo il Palermo… Ma prendete con leggerezza…
    Purtroppo le società sono private. E sappiamo che lui dei suoi soldini fa ciò che vuole. E sappiamo anche che è un imprenditore…
    Eticamente potrebbe pure lasciare la società
    .. Piuttosto svegliamoci contro chi gioca con i nostri soldini….

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  13. Alberto-Londra - 4 mesi fa

    Che dire…
    Cose che sapevamo; che erano sotto la Luce del sole.
    I soliti e risaputi attriti tra padre padrone e direttore sportivo.
    Chi ricorda Le trattative Del buon Giorgio Perinetti stoppate dal mercante?
    Niente Di nuovo, gente.
    Altro giro, altra corsa
    Venghino signori, venghino
    Non c’è trucco, non c’è inganno
    Il baro Vince sempre…

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  14. Cristian Ralli - 4 mesi fa

    Sapete perchè il palermitano se la prende sempre nel culo? Perchè siamo cani sciolti, non siamo una comunità. Non sappiamo metterci daccordo nenache per lasciare Zamparini senza abbonamenti in segno di protegna e spingerlo a vendere. Figuriamoci con le cose serie, con la politica e le ingiustizie. IO sono convinto che se questi che si sono fatti l’abbonamento ( a parte i strisciati ) sapessero che sono cornificati dalla moglie risponderebbero: Esiste solo l’abito nuzionale per me, non importa cosa fa mia moglie, la mia è una fede!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  15. Pippo1962 - 4 mesi fa

    Forse si alza il sipario sul teatrino delle bugie, io non so se i calciatori trattati da Foschi fossero utili alla causa ma so che difettiamo enormemente in qualità ed esperienza e che non si può sempre scommettere…………….penso che questa tifoseria non lo meriti

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  16. Ciccio - 4 mesi fa

    Prendi e porta a casa Zampa da notare quanto volte foschi a detto di non essere malato forse voleva fare sapere che il malato grave e qualcuno che noi purtroppo conosciamo bene ,e mi sa che ha pienamente ragione

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  17. Pippo1962 - 4 mesi fa

    ogni tanto un lampo di verita’, diciamolo che c’erano delle divergenze strategiche,poi non so chi dei due avra’ ragione al momento in cui la squadra’ affrontera’ il campionato, ma secondo me un po’ di esperienza e di provata qualita’ in squadra non guasterebbe, le scommesse non sempre possono bastare, ma evidentemente il braccino corto del presidente si ‘e rinsecchito ancora di piu’………….

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  18. Ivan Pedalino - 4 mesi fa

    Andato via da perdente . Potevi sputtanarlo in conferenza e poi rassegnare le dimissioni da signore .

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. ronemax - 4 mesi fa

      Invece è stato un signore e professionale proprio in questo…
      Capisco le acredini verso Mr. paw. ma è giusto comportarsi professionalmente, tanto più che chiunque ha capito che era una scusa bella e buona e che sto individuaccio oramai è irrecuperabile…

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  19. Emanuele Drago - 4 mesi fa

    Vuole il fallimento! Per non uscire un centesimo.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  20. Fabryrosanero - 4 mesi fa

    È la conferma a quello che si sospettava!!!! Spero vivamente che venda la società prima di finire in serie B, perché temo sia questo il progetto, fallito l’anno scorso solo per la dignità di alcuni uomini che si sono guardati negli occhi ed hanno raccolto le loro forze per andare contro al suicidio sportivo programnato.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  21. Rosario Cocuzza - 4 mesi fa

    Zamparini vattene prima che inizi la stagione sei solo un patetico che se solo incassare soldi ma del palermo non te ne frega un tubbo

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  22. Fabrizio Picciotto - 4 mesi fa

    Questo dimostra che a Palermo, con Zamparini, non c’è più futuro e la sua politica è pari a quella di qualche vecchio presidente, solo che lui si sta facendo i soldi.
    Paradossalmente era meglio retrocedere quest’ultima stagione, visto l’anno agonizzante che ci aspetta…forse sarebbe stata più produttiva per una cessione completa della società; e ripartire con mentalità più seria ed entusiasmo!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  23. Michele Calabrese - 4 mesi fa

    ZampaM bisogna prenderlo a calci nel culo e cacciarlo via da Palermo

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  24. Giuseppe Ajosa - 4 mesi fa

    Misiddio”…….!!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  25. Massimiliano Di Cara - 4 mesi fa

    Abbiamo capito Rino,tranquillo,tanto il friulano ci sta facendo ammalare tutti.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  26. Gaspare Magoga - 4 mesi fa

    foschi si era capito sei un signore

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  27. nick - 4 mesi fa

    Comunque mz è una brutta persona rispetto della gente zero

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  28. Grande Rino

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  29. Simone Di Prima - 4 mesi fa

    Foschi ha ragione,perche Cigarini,Pinilla ed El Kaouduri sarebbero stati ottimi acquisti

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  30. Francesco Zanca - 4 mesi fa

    Bravo Rino facisti a fiura del 2 di coppe pure tu se ami Palermo e la sua gente come vai sbandieranno a destra e sinistra le dicevi subito ste cose….sempre e solo la maglia!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  31. Gaetano Bonura - 4 mesi fa

    Foschi. Lei è un signore.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  32. marcus2 - 4 mesi fa

    Caro Rino tranquillo che lo sapevano tutti quello che stava succedendo ormai il popolo dei veri tifosi palermitani ha un solo obbiettivo:(MANDARE A CASA QUESTO PPRESIDENTE )che sembra avere come unico obiettivo quello di far imbestialire i tifosi.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  33. Maurizio Di Vita - 4 mesi fa

    Ecco infatti!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  34. Giuseppe D'agostino - 4 mesi fa

    U senti u cuorpu

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  35. se uno che a Palermo fece 6 gol in 8 partite è uno scarto (ancora mi chiedo come fece a vendere in quella stagione sia lui che succi che partendo sempre dalla panchina fece 8 gol in 11 partite…) mi chiedo cosa richieda lui per essere un calciatore titolarissimo…

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Carmelo Pesco - 4 mesi fa

      Che sia slavo serbo o macedone….facile no…

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. nick - 4 mesi fa

        Quoto deve uscire dal giro dei suoi consiglieri i pochi soldi devono finire li pure in calciatori inutili

        Rispondi Mi piace Non mi piace
  36. redevil - 4 mesi fa

    caro rino il vero scarto e’ zamparini quando va via da palermo e’ sempre tardi…lo sapevamo gia’ che era una scusa lo stress la malattia tutte stronzate di quella specie di presidente che abbiamo…. zamparini libera il palermo e i palermitani adesso basta non ne possimo piu’ di te vattene via

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  37. Andrea Terranova - 4 mesi fa

    Zamparini ………. L erba tinta non muore mai

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  38. Mignosi Dario - 4 mesi fa

    Ma scusatemi…ma jo cascio????

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  39. Roberto Amato - 4 mesi fa

    Considerare cigarini e pinilla scarti

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  40. Emanuele Mascari - 4 mesi fa

    Quest’anno sarà una bruttissima stagione ahi noi.
    Penso che faremo il record negativo di punti della storia della serie A

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  41. Riccardo Segreto - 4 mesi fa

    Nn c’erano dubbi..

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  42. Fabrizio Guida - 4 mesi fa

    Tranquillo Rino, avevamo capito tutto. Solo che tu hai avuto l’illusione di ritrovare il presidente di 10 anni fa.
    In cuor mio speravo che potessi ridargli qualche stimolo, invece per lui eri solo un liquidatore.
    Era presumibile, non ha ascoltato nemmeno Di Marzio che a fine stagione scorsa consigliò caldamente di mantenere tutti i senatori.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  43. Marco Iona - 4 mesi fa

    Mercoledi pensavo sia anche il caso di parlare di esposto alla gdf li Incontreremo amici vari li e alcuni sono ottimi avvocati , vediamo se possiamo raccogliere un numero di firmatari x un esposto alla finanza sulla gestione di Zamparini e i presupposti di una class action! Con le buone o con le cattive, lui entro gennaio deve abbandonare il Palermo! Facciamo capire che Palermo dorme dorme ma se si sveglia, non è la dorata Venezia!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Vuovvering Vuovvo - 4 mesi fa

      Se puoi, fallo. Ormai si è raggiunto il limite. È una cosa che non si può sopportare!

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  44. Maurizio Palermo - 4 mesi fa

    Non riesco a capire cos’ha in mente il friulano…Foschi prende giocatori di qualità ed esperienza e lui non approva….chiede a Cascio di incontrarsi e non lo fà….da a Ballardini dei giocatori che definire mediocri è sopravvalutarli e si lamenta del gioco……bho….perchè portare una tifoseria come la nostra all’esasperazione???

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. nick - 4 mesi fa

      A me invece pare che l’unica logica sia spremere la carcassa e mollare la scatola vuota in b
      Non gliene frega nulla né di vendere la società né di rinforzare la squadra
      La squadra è in palese ridimensionamento da anni
      Continua imperterrito a fare affari coi suoi amici slavi spendendo i pochi soldi in gente che non serve a niente
      L’epilogo mi pare scontato

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  45. Gianluca Alongi - 4 mesi fa

    Avrebbe fatto più figura se l’avrebbe detto subito anke xkè cmq tutti sapevamo ke era questo il vero motivo xò apprezzo la sincerità anke se tardiva..onestamente cigarini pinilla se sn scarti -.-

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  46. Angelo Ortega - 4 mesi fa

    Sinceramente Foschi mi ha deluso tantissimo. Sapendo come ragiona Zamparini non doveva accettare l’incarico.. Si dimette dopo meno di un mese additando motivi di salute e adesso dichiara che qui si stava ammalando…

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  47. Fabrizio Arcoleo - 4 mesi fa

    Lui voleva prendere giocatori forti e di esperienza sopratutto ,solo che costavano sui 3 milioni almeno e quasi 1 milione di ingaggio e il vecchiaccio non approvava

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  48. Giuseppe Garofalo - 4 mesi fa

    Tutti lo sapevamo che era una questione di soldi e che lui vuole solo incassare ma non spendere che usa il Palermo come bancomat. I tifosi per questo motivo non lo vogliono più adesso non sono solo una piccola minoranza. Spero venga allo scoperto un serio compratore e così Zamparini va a fare il pensionato…

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  49. Marco Catalano - 4 mesi fa

    Non sono scarti: semplicemente non avrebbero contribuito all’obiettivo stagionale: la retrocessione!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  50. Vincenzo Sparacino - 4 mesi fa

    Il malato. Mz…Adesso toccaa Ballardini , poi Fagg… Tocca anoi Esonerare Mz. X il bene del Palermo Calcio!!! Mz vai via
    .

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  51. xmen - 4 mesi fa

    Caro Foschi non ci pensare più…Sappiamo la verità. Nessuno ha mai creduto al tuo star male! L’unico che non sta bene sappiamo tutti chi è!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  52. Non avevamo dubbi caro Rino!!! Spero solo venda al più presto la società che continuare con questa farsa!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  53. Giacomo Zaffuto - 4 mesi fa

    A zamparii ci hai rotto il c……….Ma pkè non te ne vai !

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  54. nick - 4 mesi fa

    foschi come volevasi dimostrare è persona seria
    al mercante quelli dell’atalanta non vanno bene stranamente i panchinari del darmstad o ragazzini delle giovanili ungheresi invece sono prontissimi
    spiegatemi perchè uno che dice che se ne vuole andare e che sa che la squadra rischia grosso(perchè al netto delle fesserie che dice lui non è stupido) continua a sperperare i pochi soldi in carnedi dell’est europa che saranno pronti nel duemilamai non volendo comprare gente pronta in italia
    si vede che ha interesse a fare affari coi suoi amici slavi
    perchè è RIDICOLO presentare come rinforzi di una squadra dove a momenti manco si parla italiano un ragazzino delle giovanili del videoton pagato pure molto
    ste scommesse le fai quando hai una rosa collaudata e lui lo zoccolo duro lo ha smantellato pezzo per pezzo

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  55. Luigi Rispoli - 4 mesi fa

    Hai fatto benissimo… mi spiace solo per gli abbonamento venduti. Occorreva un totale ammutinamento nei confronti della società

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  56. Mirko De Cosimo - 4 mesi fa

    ….. Certo che non sono funzionali, non può rivenderli 30 milioni…

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  57. Claudio Di Pisa - 4 mesi fa

    non ho piu’ epiteti per insultare Zamparini, un vero scandalo!!!Un vero faccendiere….

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  58. Maurizio D'aleo - 4 mesi fa

    Non ho capito dove e’ andato a giocare adesso Pinilla??? Qualcuno di voi mi puo’ aiutare??

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Paolozzi Giuseppe - 4 mesi fa

      Lo vuole il sasso

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  59. Danilo Vitale - 4 mesi fa

    Mz sempre più @#€&

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  60. Roy Kalkbrenner - 4 mesi fa

    Hai fatto benissimo rino la dignità prima di tutto!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  61. Ninni Sottile - 4 mesi fa

    Non ne avevamo dubbi caro Foschi. ….solo che speravamo in te ,adesso Faggiano farà il passacarte da quando è arrivato gli hanno preso giocatori che manco conosceva. …

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  62. Enrico Buccheri - 4 mesi fa

    Adesso non ci sono più possibilità di mala interpretazione.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  63. Massimo Di Gregorio - 4 mesi fa

    Il prossimo che se ne andrà sarà Ballardini

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  64. Povero Rino trattato uno schifo dal mercante di calciatori

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  65. Gaetano Giardina - 4 mesi fa

    Ora non parla più nessuno!!!!!

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy