De Zerbi: “Non avrei problemi a parlare con il Palermo, ancora nessun contatto”

De Zerbi: “Non avrei problemi a parlare con il Palermo, ancora nessun contatto”

Le parole dell’ex tecnico del Foggia Roberto De Zerbi, accostato al Palermo.

di Mediagol8, @Mediagol

Caos in casa rosa, Davide Ballardini ad un passo dalle dimissioni.

Non c’è pace tra le mura rosanero, il tecnico ravennate avrebbe deciso nelle ultime ore di rassegnare le proprie dimissioni al club di viale del fante essendo scontento del mercato portato avanti dalla società. Richieste non esaudite quelle del mister del Palermo che, dopo aver pensato alle soluzioni possibili, avrebbe pronte le dimissioni.

Zamparini: “Le dimissioni di Ballardini? Al momento non ne ho conferma”

Nome pronto per la sostituzione potrebbe essere quello di Roberto De Zerbi, tecnico ex Foggia che nelle scorse settimane ha rassegnato le dimissioni dal club pugliese per dissidi sul mercato. Protagonista della volata promozione dalla Lega Pro alla B, poi sfumata alla finale play off contro il Pisa, contattato da Radio Kiss Kiss De Zerbi non ha chiuso le porte al Palermo: “Confermo la mia rescissione contrattuale con il Foggia, sono libero da ogni vincolo e sarei disposto a trattare con il Palermo nel caso in cui mi dovessero chiamare. Ma ad ora posso dire di non essere stato contattato dalla società rosanero“.

Palermo, clamoroso: Ballardini verso le dimissioni. La situazione

3 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. mau49 - 2 anni fa

    Fossi in De Zerbi declinerei.Bisogna lasciarlo solo,come merita!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. Salvo Federico - 2 anni fa

    Giusto prendere in anticipo un allenatore da B.. almeno l’anno prossimo ha gia confidenza con la squadra

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. iris.5_152 - 2 anni fa

      E come ci arriva all’anno prossimo? Se rispettiamo la media (un allenatore nuovo ogni due giornate) alla fine del campionato avremo cambiato panchina 19 volte!!!

      Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy