Dario Simic: “Tutto può cambiare in 2-3 mesi, Filipovic lo vedrei bene a Palermo. Io allenatore? Guardo Corini e…”

Dario Simic: “Tutto può cambiare in 2-3 mesi, Filipovic lo vedrei bene a Palermo. Io allenatore? Guardo Corini e…”

L’intervista in versione integrale a Dario Simic, consulente di Zamparini per il mercato: “Tutto può cambiare in 2-3 mesi, Filipovic lo vedrei bene a Palermo. Io allenatore? Guardo Corini e…”

Commenta per primo!

Dario Simic

35 giorni oggi da consulente di Zamparini.

Dario Simic rompe il silenzio e racconta ai media croati le sensazioni vissute assurgendo a questo nuovo ruolo. “Quando Zamparini mi ha chiamato per propormi il ruolo nel Palermo, sono rimasto scioccato: non riuscivo a crederci. Una volta che le emozioni si sono stabilite ho pensato che fosse giusto accettare. Certo, sapevo che avrei dovuto cambiare stile di vita. Tuttavia, considerato che nell’arco di due-tre mesi tutto può cambiare e non sappiamo ancora cosa succederà, ho deciso che la mia famiglia (ha una moglie e quattro figli, ndr) sarebbe dovuta rimanere a Zagabria. Anche perché – spiega – il lavoro che svolgo mi permette di staccare qualche volta e raggiungere i miei cari in Croazia. Con le tecnologie di oggi, poi, mettersi in contatto è un gioco da ragazzi“.

Sfoglia le schede per leggere il resto dell’intervista rilasciata da Dario Simic

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy