Dario Simic sarà il dopo-Faggiano: “Mi occuperò del calciomercato del Palermo con Zamparini”

Dario Simic sarà il dopo-Faggiano: “Mi occuperò del calciomercato del Palermo con Zamparini”

Sarà consulente personale del Presidente per il collegamento ed il supporto aziendale con allenatore, staff e squadra, ma di fatto raccoglierà l’eredità lasciata da Faggiano. Simic racconta: “Quando mi ha chiamato Zamparini…”

5 commenti

Dario Simic

Quarantun’anni compiuti il mese scorso. Un passato glorioso in cui ha raggiunto la vetta del mondo con il Milan, vincendo un mondiale per club dopo aver messo in bacheca le due Champions League.

Dirigente molto conosciuto in Croazia e negli ambienti FIFA, Dario Simic è il nuovo consulente personale del Presidente Maurizio Zamparini per il collegamento ed il supporto aziendale con allenatore, staff e squadra. Detto in parole povere, l’ex difensore rossonero raccoglierà l’eredità lasciata ieri da Daniele Faggiano. Sì, perché di fatto, a Simic, la telefonata di Zamparini è arrivata poche ore dopo le dimissioni presentate dall’ormai ex ds del club di viale del Fante.

Simic non ha il patentino da direttore sportivo, ma si occuperà lo stesso del calciomercato dei rosanero per il mese di gennaio.

Ecco la risposta all’interrogativo che impazza sui social e sulla nostra community ufficiale da quando si è diffusa la notizia dell’addio di Faggiano.

Il suo successore ha da ieri pomeriggio un nome e un cognome. Dario Simic: nato a Zagabria nel 1975, ha scritto pagine di storia del calcio vincendo quasi tutto ciò che poteva vincere da calciatore e, da dirigente, è noto per una rivoluzione che avrebbe voluto attuare insieme ad altri ex giocatori croati in Federazione. Imprenditore (circa 300 gli impiegati che dipendono da lui), Simic è molto attivo nel sociale e con Figo ed altri esponenti della FIFA ha spesso organizzato partite di beneficienza, per aiutare le popolazioni meno fortunate.

LEGGI QUI LE PRIME PAROLE DI DARIO SIMIC DA DIRIGENTE DEL PALERMO

5 commenti

5 commenti

Inserisci qui il tuo commento

  1. Crazyhorse - 8 mesi fa

    Ma cosa ne deve capire di calciomercato italiano? Anziché pagare questa cosa inutile non poteva prendere qualche necessario calciatore per gennaio?

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. Willy Wonka Rosanero - 8 mesi fa

    Beh, nella foto c’è già uno che è diventato”ex” nel giro di qualche boiata l’anno scorso… Rivedremo questa foto fra qualche mese e sapremo se sarà rimasto solo un ex, o se ne sarà aggiunto un altro…

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  3. giano - 8 mesi fa

    Avanti un altro.
    Speriamo bene.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  4. nick - 8 mesi fa

    strano che il friulano che non tollera nessuna ingerenza di fatto pende dalle labbra del procuratore slavo
    a gennaio mi sa che arriva un altra imbarcata di “campioni” dell’est
    sullo sfondo continua a pigliarci per i fondelli con i soci cinesi

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  5. gianfr - 8 mesi fa

    e vaiiiiii… u’n potemu pierdere !!! u’ megghiuu !

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy