Cronaca: ex moglie Totò Schillaci tenta suicidio a Palermo, salvata tempestivamente dai vigili del fuoco

Cronaca: ex moglie Totò Schillaci tenta suicidio a Palermo, salvata tempestivamente dai vigili del fuoco

Dramma sfiorato

di Mediagol40, @Mediagol

Una tragedia solamente sfiorata. L’ex moglie di Totò Schillaci, Rita Bonaccoso, avrebbe tentato il suicidio nella sua villa di via Evangelista Di Blasi a Palermo. Non chiari i motivi che avrebbero spinto la signora a cercare di togliersi la vita. Note, invece, le dinamiche in cui stava per procedere al suicidio: la Bonaccorso avrebbe, infatti, aperto il gas in casa per farla esplodere. Allertati dai vicini che sentivano forte odore di gas, polizia e vigili del fuoco sono intervenuti tempestivamente riuscendo ad evitare la tragedia. I pompieri hanno chiuso il gas e aperto porte e finestre.

La villa in cui l’ex signora Schillaci abita – si legge su PalermoToday – è al centro di una vicenda giudiziaria: è infatti stata messa all’asta dal tribunale in seguito ad una truffa nella quale la donna era stata coinvolta tempo fa, vicenda legata al fallimento di una società nel Torinese.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy