Costa Rica: coinvolto in una rissa il ct della nazionale Wanchope. Ora è a rischio licenziamento, il video dell’alterco

Costa Rica: coinvolto in una rissa il ct della nazionale Wanchope. Ora è a rischio licenziamento, il video dell’alterco

L’accaduto ha dell’incredibile e succede a Panama durante una partita dell’ Under 23 della Costa Rica. Protagonista, il commissario tecnico della nazionale costaricana, Paulo.

Commenta per primo!

L’accaduto ha dell’incredibile e succede a Panama durante una partita dell’ Under 23 della Costa Rica. Protagonista, il commissario tecnico della nazionale costaricana, Paulo Cesar Wanchope, che dopo aver deluso nell’ edizione della Gold Cup, stavolta riesce a balzare agli occhi della cronaca per colpa di una rissa avvenuta con un vigilante dello stadio ‘Maracanà’ di Chorillo. Al fischio finale succede di tutto e tra i due iniziano a volare insulti e pugni: al termine del match, Wanchope, prima tenta di entrare in campo da un portoncino spingendo un giovane tifoso presente sugli spalti, poi torna indietro verso il vigilante che gli nega l’accesso al terreno di gioco, ed è proprio da questo episodio che inizia una feroce scazzottata tra i due.  Sarà però proprio il “Chope” ad avere la peggio, sia fisicamente che a livello mediatico, in quanto a causa di questo episodio il ‘tico’ rischia seriamente di essere licenziato dalla propria federazione.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy