“Claudio Ranieri al Palermo”: Paul Baccaglini smentisce, ma in Inghilterra non hanno dubbi

“Claudio Ranieri al Palermo”: Paul Baccaglini smentisce, ma in Inghilterra non hanno dubbi

Claudio Ranieri sarebbe il sogno in vista della prossima stagione di Paul Baccaglini, nonostante le smentite dello stesso presidente del Palermo.

Commenta per primo!

Ventinove giorni fa l’esonero che nessuno si aspettava. All’indomani di Siviglia-Leicester (andata degli ottavi di Champions League), l’era di Claudio Ranieri alla guida dei Foxes si concludeva miseramente, con la società che lo faceva fuori senza pensarci troppo.

Da quel momento l’intero movimento calcistico, italiano e non, si è dato da fare consegnando al tecnico romano premi e riconoscimenti, per evitare che la favola Leicester venisse dimenticata. Ma Ranieri, adesso, ha voglia di tornare in sella. Nei mesi (due) che ci separano dalla conclusione delle stagioni nei principali campionati europei, l’ex Roma e Juventus studia e valuta molte proposte che, inevitabilmente (dato il personaggio), sono già arrivate.

Proposte, ma anche accostamenti. Uno in particolare: quello alla panchina del Palermo che da quasi tre settimane ha cambiato presidente, passando da Maurizio Zamparini a Paul Baccaglini. Lo stesso Baccaglini, incalzato sull’accostamento “Ranieri in rosanero” ha smentito categoricamente, ribadendo come fino al termine della stagione l’allenatore della Prima Squadra sarà Diego Lopez. Già, ma l’ingaggio di Ranieri sarebbe da contemplare al termine di questo campionato, in vista della prossima annata calcistica: in estate, lo stesso rappresentante del fondo d’investimento Integritas Capital ha ammesso che sarà fatto un punto della situazione per comprendere come migliorare l’organico e le prestazioni sportive di un club che sta cambiando. Non è esclusa affatto l’ipotesi che il Palermo 2017-18 (in Serie B o in Serie A) non presenterà Diego Lopez sulla panchina.

La stampa europea va oltre le smentite di Baccaglini. Prima Marca in Spagna, poi i tabloid inglesi che non sembrano avere dubbi: “Claudio Ranieri pensa già al suo prossimo incarico: allenare il Palermo”. Si sa, in tema di calciomercato (anche quello che riguarda i tecnici), si fa presto a sparare sentenze: ad oggi il binomio Ranieri – Palermo rimane solamente una suggestione.

Certo che, nell’ambito del progetto che ha in mente di realizzare Paul Baccaglini (“Portare – come dice l’ex Iena – la luce del mondo a Palermo“), un profilo come Claudio Ranieri potrebbe solamente giovare. Peraltro, nella carriera da calciatore di Ranieri, vi è un passato importante nel Palermo Calcio: nel biennio 1984-1986 ha vestito la maglia rosanero da difensore.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy