Calciomercato Palermo: manca l’esperienza del regista. Ballardini vorrebbe Cigarini, Foschi-Zamparini uno tra Tachtsidis e Scozzarella

Calciomercato Palermo: manca l’esperienza del regista. Ballardini vorrebbe Cigarini, Foschi-Zamparini uno tra Tachtsidis e Scozzarella

Il centrocampista greco rappresenta, tra le candidature avanzate fin qui, la soluzione più “credibile” per raccogliere il testimone dell’ex Siviglia. Sullo sfondo anche Scozzarella.

2 commenti

A prima vista, l’organico del Palermo presenti diversi problemi.

Nessun allarmismo, mancano ancora sessanta giorni all’inizio del prossimo campionato, ma giunti all’ultima decade di giugno è giusto sottolineare come la squadra affidata a Ballardini abbia alcune falle. Tra gli addii illustri, a pesare più di tutti potrebbe essere quello di Enzo Maresca. L’ordine a centrocampo è una base di partenza per ogni formazione, prima ancora dell’attaccante prolifico o del portiere para-tutto.

Gli uomini mercato dei rosanero hanno una missione non semplice da portare a compimento: trovare un adeguato sostituto all’ex Siviglia e Malaga che, a 36 anni, ha salutato a seguito della scadenza del contratto, dopo essere stato tra i protagonisti del rush finale culminato con la salvezza dei siciliani.

Foschi e Zamparini stanno vagliando i profili in questione. Nei giorni scorsi è circolato il nome di Gnoukouri, giovanissimo mediano dell’Inter, per il quale però ha mosso passi più concreti il Bologna (tra le squadre più attive di questa fase embrionale del mercato). Il parere di Ballardini – come confermato dal presidente friulano in più circostanze – sarà consuntivo… Fosse per il tecnico, il primo obiettivo diventerebbe Luca Cigarini, playmaker dell’Atalanta con cui ha lavorato nelle giovanili del Parma e alla Sambenedettese. Ma a decidere non sarà il mister ravennate, bensì il responsabile dell’area tecnico del club di viale del Fante: Rino Foschi, che in queste ultime settimane ha acquisito i galloni di plenipotenziario in sede di mercato, vorrebbe spingere per due nomi. Si tratta di Panagiotis Tachtsidis, jolly classe ’91 legato al Genoa fino al 2017, e Matteo Scozzarella, centrocampista del Trapani messosi in luce in un’annata storica per i granata. Nessun riscontro su Valdifiori, Zamparini ha scongiurato qualsiasi corsia ipotesi avallata dal rapporto di stima e amicizia che lo lega al patron del Napoli, Aurelio De Laurentiis. Anche perché lo stesso calciatore partenopeo gradirebbe un’altra destinazione, che sia tra Sampdoria e Udinese.

2 commenti

2 commenti

Inserisci qui il tuo commento

  1. Pietro Giunta - 9 mesi fa

    Alla fine vedremo che finirà come al solito zamparini non prende nessuno

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. Giulio Landi - 9 mesi fa

    Figuriamoci se Foschi vuole accontentare Ballardini…non sia mai…sempre contro…

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy