Calciomercato Palermo: le ultime su Giancarlo Gonzalez, lo Spartak Mosca reagisce così alle titubanze del Pipo

Calciomercato Palermo: le ultime su Giancarlo Gonzalez, lo Spartak Mosca reagisce così alle titubanze del Pipo

Un’offerta ratificata e accettata dal Palermo: lo Spartak aveva già in mano Giancarlo Gonzalez. Nelle scorse ore il contatto decisivo con l’entourage del Pipo e…

4 commenti

Dopo Achraf Lazaar (che ha già raggiunto la sua nuova squadra, il Newcastle), il Palermo contava nei giorni scorsi di aver completato la cessione di Giancarlo Gonzalez.

Lo Spartak Mosca del nuovo tecnico Massimo Carrera aveva mostrato parecchio interesse nei confronti del centrale classe ’88, per il quale Zamparini aveva preannunciato la vendita nel mese di luglio.

Cinque milioni cash offerti dai russi e accordo tra i due club raggiunto in maniera repentina a metà di questa settimana. Si pensava che all’intesa tra le società, seguisse quella tra i moscoviti e l’entourage del calciatore. Aspettative, quelle dei rosa, praticamente deluse perché Giancarlo Gonzalez avrebbe continuato a mostrare diverse titubanze rispetto all’ipotesi di proseguire la propria carriera in Russia. Tentennamenti che avrebbero indotto lo Spartak ad abbandonare per il momento la pista relativa al Pipo, concentrandosi su un altro nome per il reparto arretrato: trattasi di Mauricio dos Santos Nascimento, centrale in uscita dalla Lazio. Per il trasferimento del portoghese, i biancocelesti si accontenterebbero di una cifra parecchio inferiore a quella pretesa dal Palermo per Gonzalez. Ecco perché nelle ultime ore il club di Mosca starebbe lavorando alacremente per mettere a disposizione di Carrera, Mauricio e non Gonzalez.

A tre giorni dalla chiusura del calciomercato, il costaricense rimane un giocatore del Palermo e con una scadenza del contratto non proprio imminente (giugno 2018, ndr). Gonzalez sa che, per come si sono messe le cose in seno all’organico di Ballardini, potrebbe non avere il posto assicurato (la società ha già fatto capire che Rajkovic avrebbe di fatto preso il suo posto). Da qui al 31 agosto la dirigenza di viale del Fante continuerà a lavorare per esaudire le richieste del proprio tesserato: Gonzalez preferirebbe una destinazione italiana. A 72 ore dal gong conclusivo non sarà per nulla semplice mettere in piedi un’altra trattativa e cedere alle condizioni di Zamparini un giocatore peraltro reduce da una stagione per nulla brillante.

Calciomercato Palermo: Diamanti è rosanero, arrivati i documenti dalla Cina. E Balotelli…

4 commenti

4 commenti

Inserisci qui il tuo commento

  1. Goldenrod - 3 mesi fa

    Qualora Gonzalez restasse, è d’obbligo metterlo titolare e levare il serbo.
    Mi auguro che Ballardini non si faccia mettere i piedi in testa da Zampa, Gonzalez anche non in giornata rimane nettamente il migliore dei nostri dietro.
    E se facesse di nuovo un buon anno, l anno prossimo si potrebbe venderlo al rialzo anche intorno ai 10mln.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. VitoChimenti - 3 mesi fa

      Metter titolare uno che ha chiesto di andar via mi sembra una grande mossa.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    2. vabbe' - 3 mesi fa

      pienamente d’accordo..

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. Antonello Provenzano - 3 mesi fa

    Sono stato a Mosca varie volte e ho anche un amico d’infanzia che ci vive: è un posto bellissimo dove vivere, specialmente se sei un giocatore dello Spartak … Gonzalez ci dovrebbe pensare seriamente

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy