Calciomercato Palermo: Faggiano cerca un centravanti, c’è l’idea Felipe Avenatti. Le ultime

Calciomercato Palermo: Faggiano cerca un centravanti, c’è l’idea Felipe Avenatti. Le ultime

Il direttore sportivo dei rosanero a caccia di un terminale offensivo che, congiuntamente a Nestorovski, possa colmare il grande vuoto lasciato dall’addio di Gilardino.

Commenta per primo!

Un difensore, centrocampista e un jolly d’attacco tutto da scoprire.

Il mercato del Palermo è partito in ritardo, ma nel giro di pochi giorni ha fatto registrare questi colpi. Rinforzi che non possono bastare per ritenere l’organico già al completo. Servono ancora un portiere (anche se – ascoltando il parere dei dirigenti rosa – si potrebbe andare avanti anche con Fulignati e Posavec), un terzino mancino, un regista e un terminale offensivo.

Ecco, proprio il capitolo relativo al centravanti merita un discorso a parte. Nella giornata di ieri rumors di mercato provenienti dalla Bosnia davano per quasi fatto l’affare Djuric dal Cesena. Eppure, nonostante il gradimento nei confronti del calciatore, il club di viale del Fante ha inteso smentire qualsiasi chiusura imminente. L’attaccante dei romagnoli non sembra destinato a vestire la maglia del Palermo, anzi per la sua cessione il Cesena sembra dover guardare all’estero.

Per il ruolo di punto di riferimento del settore offensivo, comunque, il direttore sportivo dei rosa, Daniele Faggiano, potrebbe insistere in Serie B, bacino da cui ha attinto molto nelle ultime stagioni, creando a Trapani una realtà sana ed invidiabile. Nei giorni scorsi si registra un sondaggio per la punta uruguaiana (in possesso del passaporto comunitario, spagnolo) della Ternana, Felipe Avenatti. Il classe ’93 è in uscita dal club umbro che vorrebbe monetizzare il più possibile. Nell’ultima stagione il calciatore originario di Montevideo non ha brillato particolarmente, collezionando cinque reti in tutto il campionato. Cambiare aria gli permetterebbe di trovare nuovi stimoli e tornare ad essere l’Avenatti di cui gli addetti ai lavori si sono innamorati in occasione del Mondiale Under-20 di qualche anno fa.

Un contatto tra le parti per l’ex River Plate ci sarebbe già stato, con il Palermo che non più di tre settimane fa ha ceduto in prestito ai rossoverdi il cartellino di Nino La Gumina. Il primo feedback dei rosa non sarebbe stato positivo, ma c’è la consapevolezza che si può trattare. Faggiano ci crede.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy