Calciomercato: Bentivegna-Palermo, vicinissimo il ritorno alla base del classe ’96. Le ultime

Calciomercato: Bentivegna-Palermo, vicinissimo il ritorno alla base del classe ’96. Le ultime

Il prodotto del vivaio rosanero pronto a tornare, i dettagli.

10 commenti

Un’idea che è divenuta immediatamente mossa di mercato. Decisiva una tavola rotonda tra dirigenza e staff tecnico risalente ad alcuni giorni fa, in cui sono state illustrate le caratteristiche intrinseche del calciatore. Guillermo Schelotto ha reputato il profilo idoneo e perfettamente congeniale alle sue idee di calcio. Di chi parliamo?

Accursio Bentivegna
Accursio Bentivegna

Di Accursio Bentivegna. Quindici presenze e un gol in stagione per il talento saccense con la maglia del Como, squadra di Serie B a cui è approdato proprio negli ultimi giorni del mercato estivo. Utilizzato con contagocce da Sabatini (fratello del ds della Roma) prima, e da Festa poi, adesso il classe ’96 si accinge a tornare alla base anzitempo.

In occasione di un conciliabolo tra l’equipe tecnica guidata dai gemelli Schelotto e i dirigenti della società di viale del Fante, sarebbe stato portato all’attenzione del mister di La Plata il nome di Bentivegna come papabile rinforzo nel reparto offensivo. Le sue attitudini a svolgere le mansioni da esterno d’attacco e all’occorrenza da seconda punta, congiuntamente alla tecnica di base e alla facilità di dribbling e tiro dalla media distanza, avrebbero convinto del tutto l’ex manager del Lanus che avrebbe dato l’ok per gettare le basi per un ritorno anticipato del ragazzo dal prestito ai lariani.

Guillermo Schelotto al Ferraris
Guillermo Schelotto al Ferraris

L’assenso del Mellizo ha indotto la dirigenza rosanero a riprendere un discorso che era fermo a qualche settimana fa (qui i dettagli): l’idea di un ritorno, infatti, era stata paventata all’indomani della burrascosa vittoria contro l’Hellas Verona. Nelle ultime ore vi sarebbe stato un ulteriore contatto tra gli uomini mercato del Palermo e l’entourage del calciatore, ben propenso a sancire il neo-trasferimento in Sicilia dell’attuale punta del Como.

Finché non vi sarà nero su bianco, non si potrà di certo scrivere la parola ‘fine’, ma l’operazione Bentivegna-Palermo sembra al momento virtualmente definita: da limare solamente gli ultimi dettagli tecnici e burocratici. Secondo indiscrezioni raccolte dalla redazione di Mediagol.it, il giocatore dovrebbe essere in Sicilia ad inizio della prossima settimana e martedì potrebbe già aggregarsi al gruppo rosa, sostenendo il primo allenamento agli ordini di Schelotto. Vicinissimo dunque il terzo innesto in attacco (dopo Arteaga e Balogh): Bentivegna si accinge ad arricchire il roster d’attacco a disposizione del nuovo allenatore rosanero.

10 commenti

10 commenti

Inserisci qui il tuo commento

  1. ronemax - 12 mesi fa

    Ragazzi… c’è poco da dire.
    Secondo me una squadra in B ha costi di gestione differenti.
    Poi vedendo qualche articolo passato, quando il Palermo è sceso in B lo stadio faceva incassi più sostanziosi, perchè c’era più gioco e si vinceva.
    Ragionando come sembra stia facendo zampa, non ci vedo nulla di strano nel pensare che voglia retrocedere.
    Secondo me si dovrebbe boicottare sul serio. Ma fino a quando avrà dei sostenitori non credo penserà di andarsene, anche perchè probabilmente, fregandosene di tutto e di tutti
    e badando ai suoi interessi, credo che anche con lo stadio vuoto proseguirebbe i suoi intenti.
    Ovviamente IMHO.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. nick - 12 mesi fa

      Non credo
      Perde 40 mln di diritti TV
      Paracadute niente altri 15 mln
      Se va in b per me si vende il vendibile e se ne va

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. pablito - 12 mesi fa

    continuo a non avere parole. allora vuole veramente scherzare con il fuoco. non ha capito che finiamo in serie B. Non per Bentivegna, per carità.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  3. nick - 12 mesi fa

    mz si è convinto di fare una squadra competitiva con ragazzini che prendono poco o ha deciso di retrocedere????perchè la squadra va male ma lui fa finta di nulla e gli arrivi sanno di prese per i fondelli

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  4. f.bonanno-8_672 - 12 mesi fa

    E vai il nuovo messi

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  5. Johnny69 - 12 mesi fa

    Dimenticavo se una squadra scarsa come il Como non lo fa giocare evidentemente non è un buon giocatore….mi auguro di sbagliare se non altro perchè è un siciliano xò dubito fortemente…….

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  6. Johnny69 - 12 mesi fa

    Più che inquietante direi PENOSO……..stiamo gettando le basi per la serie BBBBB VERGOGNA

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  7. nick - 12 mesi fa

    premesso che meglio puntare sui nostrani che sugli stranieri però il mercato del palermo è inquietante

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. george - 12 mesi fa

      Caro Nick dire inquietante è un eufemismo. Mi ricorda tanto la stagione in cui siamo retrocessi. Spero fortemente di sbagliarmi, ma i presupposti purtroppo ci sono tutti

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  8. Verdicaro Gaetano - 12 mesi fa

    Forse bello che un palermitano giocasse per la sua città

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy