Bruno Henrique: “Ecco perché ho lasciato Palermo”

Bruno Henrique: “Ecco perché ho lasciato Palermo”

L’intervista all’ex centrocampista del Palermo, Bruno Henrique: “Nonostante in Italia mi fossi ambientato bene e mi fossi trovato a meraviglia, ho pensato che fosse meglio tornare in Brasile”.

Commenta per primo!

E’ stata la prima cessione dell’estate rosanero: tre milioni di euro dal Palmeiras e via libera del Palermo che lo aveva accolto appena un anno fa per 3,5 milioni dal Corinthians.

Bruno Henrique parla per la prima volta dopo aver lasciato i rosanero, lo ha fatto in esclusiva ai microfoni di Mediagol.it: “Cosa ho appreso durante la mia esperienza a Palermo? Pur essendo rimasto in rosanero solamente una stagione, ho imparato molte cose e ho avuto modo di crescere tanto, sia nella parte tattica che nella parte tecnica – ha detto il brasiliano classe ’89 -. La scuola italiana è una delle migliori d’Europa e per me si è trattata di un’esperienza molto positiva. Tuttavia, nonostante in Italia mi fossi ambientato bene e mi fossi trovato a meraviglia, ho pensato che fosse meglio tornare in Brasile perché il progetto prospettato dal Palmeiras, uno dei club più importanti al mondo, era molto interessante. Inoltre, la squadra sta disputando la Copa Libertadores e ha la possibilità di vincere la principale competizione del nostro continente. E’ tutto così perfetto qui, per me e per la mia carriera“.

PALERMO: BLITZ GUARDIA DI FINANZA IN SEDE, RICICLAGGIO E FALSO IN BILANCIO REATI IPOTIZZATI. ZAMPARINI…

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy