Ballardini pensa a Cigarini per il dopo-Maresca. L’agente: “Lo chiede la Fiorentina, piace tantissimo a Sousa”

Ballardini pensa a Cigarini per il dopo-Maresca. L’agente: “Lo chiede la Fiorentina, piace tantissimo a Sousa”

Sarà un nodo da sciogliere al più presto: chi erediterà le chiavi del centrocampo di Ballardini dal regista campano?

2 commenti

Un addio che potrebbe pesare più degli altri, sia in termini di contributo tecnico che di personalità e carisma.

Enzo Maresca, regista classe ’80, ha già salutato il Palermo e1 lo ha fatto con un messaggio profondo sul proprio account Instagram.

FOTO, Maresca lascia Palermo: “Porterò con me l’affetto della piazza, mia figlia è nata qui”. Nessuna parola su Zamparini

Alla ricerca del dopo-Vazquez, dunque, si aggiunge la ricerca del dopo-Maresca: ruolo – quello del vertice basso del rombo di centrocampo, particolarmente importante per il credo calcistico di Ballardini, il quale una sua lista dei preferiti l’avrebbe già palesata: i profili in questione sarebbero quelli di Mirko Valdifiori, centrocampista classe ’86 di proprietà del Napoli e alla ricerca di una squadra che lo renda maggiormente protagonista, e Luca Cigarini, coetaneo del già citato Valdifiori e conteso tra più squadre in sede di mercato.

Al tecnico rosanero – che nei giorni scorsi ha ricevuto la comunicazione da parte dello stesso Foschi, continuerà a sedere sulla panchina dei siciliani – il profilo di Cigarini piacerebbe in maniera speciale: Ballardini è stato l’allenatore che ha fatto debuttare il ragazzo di Montecchio Emilia nel lontano 2004 con la maglia della Sambenedettese e che, prima ancora, aveva lavorato con lui nelle giovanili del Parma. Insomma, Cigarini – per il mister romagnolo – sarebbe una soluzione più che buona per non far rimpiangere Enzo Maresca.

L’attuale atalantino, tuttavia, è oggetto dei desideri di più club, soprattutto italiani. Su di lui, anche la Fiorentina del nuovo direttore sportivo, Pantaleo Corvino. A commentare l’accostamento alla società viola, il procuratore del giocatore, Giovanni Bia, attraverso le frequenze di Radio Blu. “Cigarini? E’ un giocatore che piace tantissimo a Paulo Sousa – ha sottolineato l’agente Fifa -. C’era stato un timido interessamento vedremo se in questa sessione di mercato sarà possibile fare qualcosa”.

Antonino Ragusa: “Io al Palermo? Sarebbe un onore. Parlato con Foschi dei rosa. E Renzetti…”

2 commenti

2 commenti

Inserisci qui il tuo commento

  1. Andrew Mazzurco - 2 anni fa

    troppo bei nomi stanno facendo

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. Fabio Cannella - 2 anni fa

    Allora e sicuro che non lo prendiamo…sé piace ad altri…!!!

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy