Ballardini (integrale): “Mi davano del deficiente. Incontrato Foschi. Ecco che mercato faremo, abbiamo un vantaggio. Posavec? Non basta”

Ballardini (integrale): “Mi davano del deficiente. Incontrato Foschi. Ecco che mercato faremo, abbiamo un vantaggio. Posavec? Non basta”

Tutte le dichiarazioni rilasciate dal tecnico del Palermo, Davide Ballardini, nella prima conferenza stampa del ritiro estivo.

1 Commento

La conferenza

Bad Kleinkirchheim (dai nostri inviati) – Primo giorno di allenamenti in Carinzia per i rosanero di Ballardini. Pochi istanti prima della seduta pomeridiana, a intervenire in sala stampa è stato proprio il tecnico ravennate. “Le ultime mie dichiarazioni non sembravano poter preludere a un prosieguo di esperienza in rosanero? Io avevo detto che avrei dovuto incontrare Zamparini. Poi non ho più parlato perché non avevo altro da dire – ha detto il mister rosanero -. Gli ultimi mesi del campionato sono sotto gli occhi di tutti. Siamo riusciti a compiere un’impresa che rimarrà per sempre. Io sono tornato a Palermo chiedendo il contratto anche per la stagione prossima, perché non volevo tornare per sei partite, ma per un altro po’. Del resto io e mia moglie abbiamo firmato un contratto a tempo indeterminato con Palermo e i palermitani: è una città splendida, una realtà stupenda. Tornando ai miei silenzi, dico che non c’era null’altro da aggiungere. Sarò sempre grato al Palermo e a Zamparini che mi ha dato tante opportunità. Noi crediamo di aver fatto bene il nostro lavoro“.

1 commenti

1 commenti

Inserisci qui il tuo commento

  1. Ciccio - 5 mesi fa

    Finalmente qualcuno che dice cose intelligenti cioè la verità vuole giocatori come Sorrentino Maresca Gila ma guadagnando troppo il presidente li ha silurati ora valli a trovare come questi e con stipendi dimezzati foschi cavoli tuoi squadra adesso modesta ansi impresentabile

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy