PALERMO CALCIO RETROCESSO IN SERIE C, LO HA DECISO IL TRIBUNALE FIGC

PALERMO CALCIO RETROCESSO IN SERIE C, LO HA DECISO IL TRIBUNALE FIGC

Palermo retrocesso all’ultimo posto della classifica del campionato di serie B appena concluso e quindi in serie C

Palermo retrocesso all’ultimo posto della classifica del campionato di serie B appena concluso e quindi in serie C.

E’ questa la sentenza del tribunale federale nazionale della Figc sull’illecito amministrativo contestato dalla Procura alla società siciliana.

Il tribunale ha invece dichiarato inammissibile il deferimento nei confronti dell’ex presidente Zamparini.

8 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. user-14272808 - 6 giorni fa

    mi chiedo come mai è stato possibile consentire il riciclaggio di centinaia di milioni di € con la storia dei cinesi senza nessuna azione nei confronti del milan .
    probabilmente il milan serve alle tv e il palermo no.
    io sono per il fallimento cosi quei psrassiti dei procuratori non vedono una lira. noi ripartiamo dalla D però tutti i tifosi del palermo devono boicottare sky cosi si capisce quanto vale il Palermo

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. spargi49 - 6 giorni fa

    Per Zamparini inammissibile il deferimento,vuoi vedere che hanno fatto tutto i magazzinieri?

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  3. cesarino - 6 giorni fa

    Disdetta Dazn

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  4. cesare.casali4_49 - 6 giorni fa

    Ed io reagisco con disdetta Dazn

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  5. martinoro59 - 6 giorni fa

    Inammissibile il deferimento nei confronti dell’ex presidente Zamparini e il conto invece lo fanno pagare ai Palermitani? Ma che senso ha tutto questo? Se era inammissibile, lo doveva essere per tutto. Mah!!!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Mauro Sanero - 6 giorni fa

      Ho appena letto la sentenza del tribunale federale nazionale.
      Paradossalmente, l’essere sottoposto ad arresti domiciliari il suo avvocato non può predisporre memoria difensiva come previsto dalla giustizia sportive e pertanto non è procedibile. Ecco perchè per Zamparini il deferimento è inammissibile. Inoltre, le notifiche di comparizione a Zamparini non sono pervenute nei tempi previsti dalle leggi federali.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  6. user-5345498 - 6 giorni fa

    Una sentenza che ha dell’incredibile considerando che hanno respinto la richiesta di inibizione per Zamparini, che dovrebbe essere il vero e unico responsabile del presunto illecito. L’Italia è un paese di matti…

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  7. user-14270817 - 6 giorni fa

    Pezzi di merda, scendiamo a protestare per le strade contro queste persone indegne

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy