Ag. La Gumina a Mediagol: “Nino pronto per le Final-Eight, vuole vincere. Deve molto a Vazquez-Sorrentino, Gilardino un campione”

Ag. La Gumina a Mediagol: “Nino pronto per le Final-Eight, vuole vincere. Deve molto a Vazquez-Sorrentino, Gilardino un campione”

Le dichiarazioni dell’agente del giovane attaccante rosanero.

Commenta per primo!

L’intervista

Quattro giorni ancora e poi si partirà.

La Primavera di Giovanni Bosi conta le ore che mancano alla fase finale del campionato. Questa mattina sono stati effettuati i sorteggi relativi ai quarti: i baby-rosa se la vedranno venerdì 27 maggio contro l’Inter di Stefano Vecchi.

Primavera, Final-Eight: battendo l’Inter, il Palermo affronterebbe vincente Entella-Roma, foto tabellone

Quell’Inter che al Viareggio, giusto pochi mesi fa, i siciliani sconfissero per 3-2. Vero e proprio mattatore della sfida e, in generale, del torneo che ha visto la formazione palermitana arrivare sino in finale, l’attaccante classe ’96, Antonino La Gumina. “In quale condizione fisica Nino si presenta alla fase finale del campionato Primavera? Alla grande, sta molto bene e, soprattutto, ha tanta voglia di vincere e fame di gol”, le dichiarazioni rilasciate dall’agente del calciatore, Leonardo Cornacini, ai microfoni di Mediagol.it. “Le condizioni sono le migliori per disputare una fase finale del torneo ad alti livelli. Fortunatamente non ha avuto a che fare con infortuni in questa stagione, quindi ci aspettiamo tutti delle prestazioni importanti, come quelle del Viareggio, per intenderci – ha sottolineato -. Certo che ci auguriamo che contro l’Inter possa essere una sorta di déjà-vu per lui: doppietta e vittoria”. Su La Gumina gli occhi attenti degli addetti ai lavori: sarà uno dei profili più vigilati delle finali scudetto: “Nino è consapevole che sarà uno dei calciatori più seguiti del torneo, per questo motivo la responsabilità è grande. Il suo primo pensiero va alla squadra: è questa la strada giusta per esaltare le doti di ogni calciatore – ha spiegato il procuratore della promettente punta palermitana -. E’ il gruppo che forgia il singolo. Come sempre, lui cercherà di seguire alla lettera tutti i consigli di mister Bosi e del direttore Baccin. Solo così potrà sperare di crescere e mettersi maggiormente in mostra”.

Baccin: “Orgogliosi di far parte delle prime otto d’Italia. Abbiamo carte in regola per fare bene”

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy