Roma-Porto, Sergio Conceição: “Pronti per affrontare i giallorossi, dobbiamo essere all’altezza”

Roma-Porto, Sergio Conceição: “Pronti per affrontare i giallorossi, dobbiamo essere all’altezza”

Le parole del tecnico dei lusitani alla vigilia della sfida valida per gli ottavi di Champions League

Sergio Conceição presenta la sfida degli ottavi di Champions tra il suo Porto e la Roma di Eusebio Di Francesco.

Il tecnico del club lusitano, intervenuto in conferenza stampa alla vigilia del match dell’Olimpico, si è proiettato alla gara di martedì sera quando i lusitani affronteranno la compagine giallorossa.

“Sono stato qui come giocatore, diciamo che indipendentemente da quello che ho vissuto e passato qui come giocatore, domani siamo qui per giocare, questo è il nostro incontro che sarà fantastico. Il Porto affronterà come deve questa prova, perché vogliamo arrivare al nostro obiettivo: questo è importante, al di là del nostro passato. Noi siamo concentrati su domani. L’anno scorso abbiamo incontrato il Liverpool, è stata un’esperienza importante. Noi dobbiamo essere forti, esigenti, per quanto riguarda la tattica ed il gioco. Dobbiamo essere forti e consistenti come squadra e questo sarà importante per affrontare domani la partita. Gli avversari sono importanti e da considerare, è una sfida importante, ci sono i migliori giocatori in Italia, il campionato italiano è importante e noi dobbiamo essere all’altezza. Siamo pronti per domani. Il Porto è una squadra che si trova ai livelli più alti nel mondo e quindi ovviamente vi potrò parlare di quello che sarà il risultato dopo la partita. Noi siamo contenti di affrontare la Roma e viceversa. È’ molto importante l’esperienza nella Champions ma non è decisiva: solo questa non è nulla. Ci vuole coraggio, gioco, corsa e avere un’insieme di caratteristiche che rendono possibile la vittoria nel gioco: credo che la mia squadra è pronta per affrontare la Roma”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy