Argentina-Messico, sfortuna Gimenez: il pullman parte e Scaloni lo dimentica… in bagno!

Argentina-Messico, sfortuna Gimenez: il pullman parte e Scaloni lo dimentica… in bagno!

Disavventura per il centrocampista del Velez che prima è stato lasciato in albergo e poi, per l’intero match, è stato relegato in panchina

Argentina-Messico sarà di certo una partita da ricordare.

E’ stata la notte di Mauro Icardi e Paulo Dybala, entrambi per la prima volta in gol con la maglia dell’albiceleste e pronti a rientrare in Italia con l’entusiasmi di chi, finalmente, è riuscito a lasciare la propria impronta anche con la maglia della propria Nazionale. Il nerazzurro ha sbloccato subito il match al 2′, anche grazie all’assist dell’ex Roma Erik Lamela, mentre l’attaccante ex Palermo Dybala ha chiuso i conti all’87’ su assist del Cholito Giovanni Simeone. Un gioco da ragazzi per gli uomini del commissario tecnico ad interim Lionel Scaloni che, orfani della Pulga Leo Messi, si sono imposti 2-0 sui messicani potendo contare nel killer instinct dei due “italiani”, che si sono dati il cambio all’81’.

Se i protagonisti in campo sono stati Maurito e la Joya bianconera, fuori dal campo il trono è tutto di Gaston Gimenez. Il centrocampista del Velez Sarsfield, secondo quanto riportato da Olè, può inserire la giornata vissuta ieri in quelle da dimenticare il prima possibile. Piccolo inconveniente per il classe ’91 che, andato in bagno poco prima della partenza verso lo stadio, è stato dimenticato dalla Seleccion in albergo. Nonostante l’avvertimento a chi di dovere, nessuno alla partenza si è reso conto dell’assenza di Gimenez, un cattivo presagio per il centrocampista. Un segnale ben recepito invece dal commissario tecnico Lionel Scaloni che, una volta arrivati allo stadio “Malvinas Argentinas”, ha notato l’assenza del 27enne e lo ha fatto prelevare dal proprio staff in struttura. Un viaggio comunque inutile per Gimenez che, nei 90′ ha visto susseguirsi la tipica girandola di sostituzioni degne di un’amichevole internazionale, senza però mai essere chiamato in causa. Da un piccolo incidente di percorso in albergo alla panchina albiceleste, Gimenez è stato dimenticato del tutto da Scaloni contro El Tricolor. E sicuramente sarà il primo a voler dimenticare questa partita, per lui iniziata in maniera tutt’altro che positiva.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy