Napoli, ‘caso Higuain’: il Giudice Sportivo conferma in radio quattro giornate di squalifica

Napoli, ‘caso Higuain’: il Giudice Sportivo conferma in radio quattro giornate di squalifica

Giampaolo Tosel vittima di uno scherzo telefonico conferma le quattro giornate di squafica all’attaccante argentino.

Commenta per primo!

La vicenda ha del clamoroso.

Il Giudice Sportivo Giampaolo Tosel anticipa in radio il verdetto sulla squalifica dell’attaccante del Napoli, Gonzalo Higuain, confermando le indiscrezioni delle ultime ore. Il tutto è accaduto nel corso della trasmissione ‘La Radiazza’ in onda su ‘Radio Marte’. Spacciandosi per un amico del giudice, il suo interlocutore gli ha strappato la seguente frase: “Due o quattro giornate? Quattro, una per il doppio giallo e tre per la reazione“.

Il Napoli farà sicuramente ricorso. Nel caso non fosse accolto, Gonzalo Higuain, salterà anche la sfida contro la Roma, in programma lunedì 25 aprile allo stadio ‘Olimpico’.

 

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy