Germania, Löw gufa l’Italia: “L’eliminazione per gli italiani sarebbe un disastro. Non mi stupirei se passasse la Svezia…”

Germania, Löw gufa l’Italia: “L’eliminazione per gli italiani sarebbe un disastro. Non mi stupirei se passasse la Svezia…”

Le parole non proprio di buon auspicio per l’Italia da parte commissario tecnico della nazionale tedesca in vista della sfida degli azzurri contro la Svezia

Commenta per primo!

Gli occhi del mondo del calcio puntati sul match di ritorno del playoff, valido per l’accesso alle fasi finali del Mondiale di Russia, tra Italia e Svezia.

L’eventuale eliminazione degli azzurri susciterebbe non poco clamore. L’Italia non buca la qualificazione alla fase finale della rassegna iridata dal lontano 1958.

Storicamente è sempre stata considerata una big della competizione ed una sua prematura uscita di scena, probabilmente, non dispiacerebbe alle rivali più accreditate alla conquista del titolo.

Antagonista acerrima e datata della Nazionale azzurra, è certamente la Germania di Joachim Löw che ha eliminato l’Italia di Conte all’ultimo campionato Europeo solo alla lotteria dei calci di rigore.

Pesa ancora come un macigno nella memoria dei tedeschi la bruciante sconfitta patita nell semifinale del Mondiale 2006, quando proprio in casa loro, Grosso e Del Piero fecero crollare i sogni di vittoria di un’intera nazione.

Il commissario tecnico ed i calciatori della Germania seguiranno con particolare attenzione la sfida di San Siro, come conferma proprio Joachim Löw,  intervenuto in conferenza stampa in vista dell’amichevole in programma domani sera contro la Francia.

 “Per gli italiani, sarebbe un vero e proprio disastro se la loro squadra non si qualificasse,  Normalmente, l’Italia è ritenuta favorita nella sfida di questa sera, ma la Svezia ha adesso una squadra molto forte.  La selezione scandinava è spesso sottovalutata, si è evoluta molto negli ultimi anni. Non mi sorprenderei se vincesse contro gli azzurri stasera, comunque c’è da aspettarsi che possa ottenere la qualificazione al Mondiale. Nel caso in cui la Svezia riuscisse a prevalere sull’Italia bisognerà semplicemente congratularsi con loro” .

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy