Juventus, Marotta: “Donnarumma? Abbiamo il dovere di provarci”

Juventus, Marotta: “Donnarumma? Abbiamo il dovere di provarci”

Le parole dell’amministratore delegato della Juventus, Beppe Marotta.

Commenta per primo!

La Juventus segue la vicenda Donnarumma: i bianconeri sono pronti a sferrare il colpo per strapparlo alla concorrenza, dopo che il portiere classe ’99 ha rifiutato di rinnovare il contratto con il Milan.

“Donnarumma? Tutte le opportunità che sono disponibili la Juve ha il diritto di esaminarle. E’ un po’ la nostra situazione con Kean, col quale siamo praticamente d’accordo. L’augurio che faccio è che alla fine si trovi un accordo fra le parti però, quando un giocatore è sul mercato, la Juventus ha il dovere di provarci“, ha spiegato Beppe Marotta, amministratore delegato della Juventus a La Gazzetta dello Sport. “Szczesny? Per ora stiamo lavorando in quell’ottica… Quest’anno la Juve può spendere di più, ma il mercato straordinario è stato fatto l’anno scorso, oggi vogliamo completare e alzare ancora il tasso qualitativo. I ricavi sono più che raddoppiati, grazie agli input che ha dato Agnelli si sono valorizzate le risorse. La potenza di fuoco è aumentata“.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy