Verona, Bigon: “Poche speranze di salvarci. Oggi l’arbitro ha sbagliato, c’è stata poca attenzione”

Verona, Bigon: “Poche speranze di salvarci. Oggi l’arbitro ha sbagliato, c’è stata poca attenzione”

Le dichiarazioni del direttore sportivo del Verona, Riccardo Bigon.

Commenta per primo!

“Una partita così difficile diventa proibitiva con l’uomo in meno”.

Commenta con un po’ d’amarezza la sconfitta subita al San Paolo contro il Napoli, il direttore sportivo del Verona, Riccardo Bigon. Ai microfoni di Mediaset Premium, il dirigente scaligero ed ex azzurro, si è soffermato in particolare sull’espulsione del difensore, Souprayen: “Quell’episodio determina la gara, ma ovviamente non abbiamo nulla da recriminare. Restare in undici ci avrebbe permesso di lottare, con uno in meno e la qualità del Napoli non si può recuperare. Oggi non abbiamo perso per l’arbitro, ma tutta una serie di piccole mancanze di attenzione da parte del direttore di gara c’è stata”.

Le probabili formazioni del match tra Palermo e Lazio.

SPERANZE MINIME – “Abbiamo match decisivi adesso, ma le speranze sono poche. Dobbiamo onorare la nostra maglia e oggi nella prima mezz’ora l’abbiamo fatto, creando dei pericoli al Napoli. Bisogna ovviamente rifare la settimana al meglio, sperando poi di avere un po’ più di attenzione da parte degli arbitri“.

 

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy