Luca Toni: “Oggi è davvero la mia ultima partita. Ecco perché non giocherò contro il Palermo”

Luca Toni: “Oggi è davvero la mia ultima partita. Ecco perché non giocherò contro il Palermo”

Il centravanti dell’Hellas Verona scrive la parola ‘fine’ e spiega i motivi che lo hanno indotto a prendere la seguente decisione: giocare la sua ultima partita in assoluto stasera.

19 commenti

“E’ stata una settimana piena di emozioni, anche adesso ci sono molte emozioni perché è la mia ultima partita. Non giocherò l’ultima gara, è giusto farlo in casa davanti al mio pubblico”.

Lo ha annunciato Luca Toni ai microfoni di Premium Sport, a pochi minuti dal match Hellas Verona-Juventus (qui le formazioni ufficiali): il centravanti classe ’77 non giocherà l’ultima partita, Palermo-Hellas, perché vuole che l’ultima gara in assoluto della sua carriera sia davanti ai propri tifosi. “E’ dura perché è strana la sensazione che ho, l’ultima volta che entro in campo, l’ultima volta negli spogliatoi, sono emozioni forti e vediamo che succederà. Ultima gara con gol? Ci proverò, sarebbe il massimo chiudere con il gol e la vittoria ma è importante chiudere anche con una vittoria davanti ai nostri tifosi”, ha detto l’attaccante gialloblù.

19 commenti

19 commenti

Inserisci qui il tuo commento

  1. Fp79 - 9 mesi fa

    Bisogna crescere ed essere sempre superiori agli altri nn il contrario, toni se ne è andato via x vari motivi da Palermo compreso i soldi.. bisogna ricordare che grazie ai suoi goal ci ha fatto sognare tutti..In questo sport purtroppo contano i denari e a palermo soldi e progetti nn ne vedo già da tanto tempo..quindi basta co Sti fischi inutili ma bisogna essere solo contenti che a palermo sono nati fior di campioni e dovrebbe essere già solo questo motivo di orgoglio… Ricordo il mondiale 2006 vinto dall Italia con 6 giocatori del Palermo ricordo i vari pastore, Cavani ecc ecc x cui domenica uno striscione x luca ci starebbe e come…Grazie Luca!!!!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. Renato Billitteri - 9 mesi fa

    Non giocherà perché devono lasciare i tre punti…..

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  3. 1solafede - 9 mesi fa

    Grazie Luca

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  4. Ignazio D'alessandro - 9 mesi fa

    Farlo sentire in colpa di che?.. Ma xke nn ha fatto bene ad andarsene..siete bravissimi a parlare..la fiorentina è superiore come società del Palermo?..si !! Il Palermo nn ha mai avuto un progetto per andare in Europa!!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  5. Ci vorrebbe uno striscione di ringraziamento per i due anni a Palermo giusto per farlo sentire in colpa

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  6. Evidentemente non ci considera suoi tifosi … Indegno ricordati che se non era per il Palermo i Palermitani e Guidolin tu potevi giocare in interregionale .. Non tutti si ricordano che lo abbiamo preso dal Brescia tutto scassato e nessuno lo voleva ..

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  7. Salvo Cardinale - 9 mesi fa

    Abituati a vedere il.barcellona…ma per favore .solo indegni.qui ci vorrebbe veramente lo stadio chiuso per.molti che.fanno finta di essere tifosi rosanero invece sono solo strisciati ridicoli

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  8. Davide Leto - 9 mesi fa

    Tranquillo luca tony a palermo siamò cosi signori ke venivi applaudito lo stesso

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Benny Buttiglieri - 9 mesi fa

      Ho i miei dubbi.. È sempre stato fischiato tutte le volte che veniva da avversario e avrebbe preso fischi anche per la sua ultima partita.. Quindi ha fatto bene davanti ai suoi tifosi…

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    2. Davide Leto - 9 mesi fa

      Lo so pero’un addio al calcio va applaudito mettendo da parte kattivi ricordi cmq l unico imperativo domenika e vincere alla faccia di zampa

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  9. Maurizio Santoro - 9 mesi fa

    Gaspare sono d’accordo con te ma giocare l’ultima partita in uno stadio parzialmente ostile non era il caso. Piuttosto magari sarebbe giusto fare un piccolo striscione di saluto

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  10. Gaspare Giamporcaro - 9 mesi fa

    È un peccato che non finisce la carriera nel nostro stadio anche perché al Renzo Barbera ha iniziato la sua splendida carriera da bomber… Prima stagione in A con il Palermo 20
    goal….

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Rosario De Luca - 9 mesi fa

      Ti do ragione, avrebbe potuto chiudere dove tutto ebbe inizio!

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    2. Giuseppe Caccamo - 9 mesi fa

      Si magari segnando al Palermo!! Ma siete pazzi?

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    3. Nicoletta Natoli - 9 mesi fa

      Concordo Gaspare!

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    4. Benny Buttiglieri - 9 mesi fa

      Doveva chiudere dove è sempre stato fischiato e preso a parole da un pubblico di faccioli?? Ha fatto bene, davanti ai suoi tifosi..

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  11. Mimmo Cardile - 9 mesi fa

    Ora che non può stare più in piedi non gioca? Complimenti

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  12. Paperinik - 9 mesi fa

    Felici di non essere il tuo pubblico!! P.di M.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  13. xmen - 9 mesi fa

    Bravo Luca…arripuosati ruminica! A 38 anni ti fa bene!

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy