Genoa-Lecce, Sliding doors Ballardini-Liverani: quando insieme a Palermo…

Genoa-Lecce, Sliding doors Ballardini-Liverani: quando insieme a Palermo…

Il tecnico di Ravenna domani sera sfiderà Fabio Liverani, allenatore del Lecce, nel terzo turno eliminatorio di Tim Cup

di Mediagol3, @Mediagol

“Ballardini sfida l’ex Liverani, incrocio di destini in panchina”.

Titola così l’edizione odierna de ‘Il Secolo XIX’ in merito alla sfida che andrà in scena domani sera allo stadio Luigi Ferraris, Genoa-Lecce (fischio d’inizio alle ore 21.15).

Era il giugno del 2013 quando Davide Ballardini non venne confermato sulla panchina del Grifone, nonostante una salvezza conquistata miracolosamente. A quel punto, Enrico Preziosi decise di affidare la guida tecnica della squadra a Fabio Liverani, oggi allenatore del Lecce. Non certamente una parentesi positiva, quella in rossoblù, per l’ex regista del Palermo, che dovette lasciare presto spazio a Gian Piero Gasperini. E proprio in Sicilia, il tecnico originario di Ravenna ha avuto alle sue dipendenze Liverani, in quel tempo faro del centrocampo rosanero. Tutto il resto è storia.

“Nessuno scippo, nessuna scorrettezza, è bene premetterlo. Liverani era considerato un allenatore molto promettente. […] E il Balla? Ha avuto pazienza e quando il Genoa ha avuto bisogno di lui non si è tirato indietro, centrando l’obiettivo e guadagnandosi finalmente la conferma – scrive il noto quotidiano ligure -. Ora il destino gli rimette sulla strada quel Liverani che, da giocatore, ha allenato tra il 2008 e il 2009 al Palermo. Si ritrovano da avversari. Il Balla si è ripreso il Genoa e ora si prepara alla prima volta da tecnico rossoblù in panchina dall’inizio: sta costruendo il ‘suo’ Grifone e non deve più adattarsi subentrando a stagione in corso”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy