Sampdoria-Frosinone, Giampaolo: “Sono deluso, ha prevalso il nervosismo. Inter? Possiamo batterla, i tre punti…”

Sampdoria-Frosinone, Giampaolo: “Sono deluso, ha prevalso il nervosismo. Inter? Possiamo batterla, i tre punti…”

le dichiarazioni del tecnico blucerchiato, Marco Giampaolo, a margine della sfida contro i ciociari

Clamoroso inciampo della Sampdoria che, dopo il ko contro il Napoli, perde anche in casa col Frosinone.

Partita storta per i blucerchiati sconfitti dalla compagine frusinate, a Marassi. Risultato difficile da digerire per i liguri, apparsi spenti e poco lucidi. Argomento affrontato dal tecnico, Marco Giampaolo, nella consueta conferenza stampa post gara.

“Mancata qualità dei singoli? E’ un aspetto. La squadra non ha giocato una partita superficiale, negli atteggiamento e nel fatto di essere attiva dal punto di vista mentale. Probabilmente siamo stati qualitativamente al di sotto delle nostre possibilità. Quando il Frosinone è andato in vantaggio ha giocato con una difesa ad oltranza ma con grande dignità e aiuto reciproco. E noi per scardinare quella situazione è normale che avremmo avuto bisogno del guizzo. Lì probabilmente siamo venuti meno. Non posso rimproverare impegno e partecipazione. Alla fine poi abbiamo fatto confusione perchè è stata una reazione di adrenalina, di nervosismo ma ci sta anche”.

“Inter? Così come sulla carta era una partita proibitiva per il Frosinone, i tre punti possiamo andare a riprenderceli domenica in partita che sembrano difficile. Da qualche parte bisogna andare. E’ chiaro che questa sconfitta ci lascia delusione addosso perché per le aspettative che si erano create questo è un incidente di percorso che non ci stava. Questa caduta rompe qualche coccio e bisogna rimetterlo apposto. La delusione è figlia di quanto la squadra ha saputo crearsi fino ad ora. Il primo vero incidente di percorso è questo, bisogna reagire nonostante la forte delusione”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy