Frosinone, Pasquale Marino si è dimesso: “Troverò una soluzione col presidente”

Frosinone, Pasquale Marino si è dimesso: “Troverò una soluzione col presidente”

Il tecnico dei giallazzurri si è dimesso dopo la sconfitta ai Play-off contro il Carpi.

“E’ meglio che parlo subito io“.

Dopo la sconfitta rocambolesca in semifinale Play-off contro il Carpi (qui il commento), a prendere la parola in casa Frosinone è il tecnico Pasquale Marino. “Potevamo anche vincere il campionato, essere arrivati fin qui con la qualificazione già fatta dal punto di vista caratteriale, abbiamo ripetuto partite che non abbiamo chiuso. La paura di vincere ci ha precluso, non siamo riusciti a farlo durante l’anno: abbiamo perso la Serie A diretta e per paura di chiudere la partita abbiamo perso. Mi sembra ovvio che dopo una partita del genere è giusto che mi metta da parte, se ci riuscivamo, andavo via lo stesso perché il mio obiettivo era lasciare il Frosinone in Serie A. E’ giusto che mi metta da parte, sia nei confronti dei tifosi che hanno giustamente fischiato perché perdere in casa 9 contro 11 non capita quasi mai. Il primo responsabile è sempre l’allenatore, troverò una soluzione col presidente”, ha annunciato in conferenza stampa Marino che già ai microfoni di Sky Sport aveva detto: “È doveroso che io debba andare via, troveremo un accordo per separarci, lo faccio per rispetto del presidente e della persona che è. Abbiamo fatto 74 punti, stagione importante ma non è bastato. Complimenti al Carpi, ma in queste situazioni è giusto che paghi l’allenatore. Rimetto l’incarico”.

Per il futuro, in casa Frosinone, si pensa a Gianluca Grassadonia, l’anno scorso alla Paganese.

3 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. Francesco Sorgi - 2 anni fa

    Si son mangiati un campionato ma

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. Renato Billitteri - 2 anni fa

    Stellone…vicino al Palermo
    .per allenare il prossimo anno..

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  3. Renato Billitteri - 2 anni fa

    Io dico come si fa.. perdere una partita 9..contro 11
    ….Marino…un po’ di confusione..

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy