Argentina, guai per Messi: l’argentino accusato di riciclaggio, coinvolto anche il padre…

Argentina, guai per Messi: l’argentino accusato di riciclaggio, coinvolto anche il padre…

Problemi giudiziari per l’attaccante argentino, la sua fondazione non avrebbe usato le donazioni per scopi sociali

Vortice giudiziario intorno a Lionel Messi.

L’attaccante argentino avrebbe commesso delle irregolarità con la Fondazione Messi. A scatenare il tutto sarebbe stato un ex collaboratore che ha segnalato all’autorità giudiziaria le strane manovre attuate dell’associazione gestita dal padre della Pulce Jorge Horacio. A portare avanti l’indagine è stato il pubblico ministero Pablo Turano che ha accusato Leo Messi di riciclaggio. Il denaro ricevuto in donazione dalla fondazione non sarebbe poi effettivamente stato usato per gli scopi sociali.

L’entourage del calciatore ha però immediatamente respinto ogni accusa dichiarando che “la denuncia è priva di qualsiasi fondamento”. Anche se non è la prima volta che emergono delle strane vicende attorno alla fondazione. Nel 2015, infatti, l’accusa aveva evidenziato strani movimenti di denaro nelle partite “Messi & Friends. Adesso Toccherà al giudice Gustavo Meirovich procedere nella ricerca di ulteriori prove. Intanto Messi resta sempre in dubbio in vista della sfida in Champions contro l’Inter.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy