Real Madrid-Juventus, Buffon espelle Oliver: “Doveva stare in tribuna a mangiare patatine con la moglie…”

Real Madrid-Juventus, Buffon espelle Oliver: “Doveva stare in tribuna a mangiare patatine con la moglie…”

Gianluigi Buffon ha espresso la sua opinione sull’operato dell’arbitro Oliver, attaccando così il direttore di gara del match tra Real Madrid e Juventus

Un Buffon pieno di sconforto dopo la partita tra Real Madrid e Juventus ha commentato ai microfoni di Mediaset le scelte dell’arbitro Oliver.

Intervistato nel post gara, il capitano della Juventus non ha avuto dubbi sull’erroneità di alcune scelte arbitrali, una su tutte l’assegnazione del penalty allo scadere dei tre minuti di recupero concessi, che ha di fatto decretato l’eliminazione della Juventus dalla competizione quando era ormai vicina a compiere l’impresa. Il capitano dei Bianconeri ha sfogato tutta la sua rabbia: “Era sicuramente una azione dubbia al 93′, dopo che all’andata non ci hanno dato un rigore al 95′. Un arbitro all’altezza non infrange il sogno di una squadra che ha messo tutto in campo per 90 minuti. Ha voluto fare il protagonista. Un essere umano non può fischiare un episodio stra-dubbio, dopo una gara del genere a meno che al posto del cuore non abbia un bidone dell’immondizia. Se non hai la personalità per stare a questi livelli, allora vai in tribuna con la famiglia, compra le patatine e goditi lo spettacolo“.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy