Juventus, Causio avverte: “Ajax squadra matura e incosciente. Bianconeri? All’Allianz Stadium servirà attenzione, la semifinale…”

Juventus, Causio avverte: “Ajax squadra matura e incosciente. Bianconeri? All’Allianz Stadium servirà attenzione, la semifinale…”

Le parole dell’ex ala bianconera, Franco Causio, in vista della gara contro i Lancieri

Giornata di vigilia per la Juventus.

Archiviata la delusione per la festa scudetto rimandata dopo il ko contro la Spal, la Vecchia Signora, è pronta rituffarsi nel palcoscenico della Champions League. Domani sera, bianconeri e Lancieri, si affronteranno all’Allianz Stadium nel ritorno dei quarti di finale del più prestigioso torneo internazionale calcistico in Europa. Sfida di cui, l’ex ala della Juventus Franco Causio, si è soffermato a parlare durante un’intervista concessa ai microfoni di “Radio Anch’io Sport”.

“Questo Ajax ha calciatori giovani, importanti e incoscienti. Gli ho visto fare delle cose fuori dall’ordinaria amministrazione. Sono giocatori già maturi nonostante la giovane età. Hanno la scuola dell’Ajax alle spalle che è tra le più importanti al mondo. E’ da sempre così. La Juve deve stare molto accorta, ma se sarà concentrata, potrà passare il turno. Cuadrado nuovo Causio? Ha delle giocate importanti, però penso che Douglas Costa è quello che nell’1 contro 1 merita di essere ricordato. Forse mi somiglia più lui”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy