Ajax-Tottenham, Eriksen: “Partita incredibile, un sogno essere in finale. Moura? Spero gli facciano una statua”

Ajax-Tottenham, Eriksen: “Partita incredibile, un sogno essere in finale. Moura? Spero gli facciano una statua”

Le parole del fantasista del Tottenham, Christian Eriksen, a margine della sfida contro gli uomini di ten Hag

“E’ stata una partita assurda: eravamo a terra, poi abbiamo provato a reagire e siamo stati fortunati. È un sogno, per me, essere in finale”.

Così Christian Eriksen, al triplice fischio della sfida dell’Amsterdam Arena tra Ajax e Tottenham, ha commentato l’impresa compiuta dalla sua squadra questa sera: qualificatasi alla finale di Champions League 2018/19 grazie alla tripletta di Lucas Moura, dopo lo 0-1 dell’andata.

“Mi dispiace per l’Ajax – ha ammesso il fantasista degli Spurs –  nelle due partite hanno giocato meglio ma noi abbiamo segnato. Oggi abbiamo vinto con il cuore e con Lucas Moura, non c’è stato altro. Ha avuto una stagione altalenante ma ci ha consegnato la finale: spero gli facciano una statua in Inghilterra”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy