Cesena: guai per il club del ds Foschi. Chiusa l’indagine della Guardia di Finanza, indagato presidente Lugaresi. I dettagli

Cesena: guai per il club del ds Foschi. Chiusa l’indagine della Guardia di Finanza, indagato presidente Lugaresi. I dettagli

Guai per i romagnoli.

Commenta per primo!

Guai per il Cesena: la Guardia di Finanza ha chiuso l’indagine sulla società romagnola, ipotizzando una frode fiscale da oltre 11 milioni. Sia l’ex presidente del Cesena, Igor Campedelli, sia l’attuale, Giorgio Lugaresi, sono indagati dalla procura di Forlì-Cesena. Le accuse ipotizzate sono riciclaggio, frode fiscale, associazione a delinquere finalizzata all’appropriazione indebita, simulazione di reato e falso in bilancio. Oltre ai due risultano, indagati anche l’ex direttore generale Luca Mancini, il professionista Luca Leoni, gli imprenditori Potito Trovato e Coclite Mastrorazio. Contestata anche la cessione di un famoso calciatore attualmente militante all’Inter (Yuto Nagatomo).

Leggi anche: Mercato: accordo tra Sassuolo e Juventus per Stefano Sensi, Palermo beffato sul filo di lana

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy