Cesena, Foschi: “Non riesco ad immagine un Genoa senza Preziosi o un Palermo senza Zamparini”

Cesena, Foschi: “Non riesco ad immagine un Genoa senza Preziosi o un Palermo senza Zamparini”

Le dichiarazioni del direttore sportivo del Cesena che domenica a Marassi sfiderà il Genoa in Coppa Italia.

21 commenti

Domenica a Marassi arriva il Cesena dell’ex Rino Foschi, ds rossoblù nel 2008 e nel 2012. I romagnoli sono un avversario da prendere con le molle:un anno fa sfiorarono l’impresa nei quarti di finale contro la Roma all’Olimpico. Ora sognano di fare uno sgambetto al Genoa nel terzo turno di Coppa Italia.

Intervenuto ai microfoni de Il Secolo XIX, il dirigente sportivo ha parlato della sfida di Coppa Italia e del suo passato in rossoblu: “Che effetto le fa ritornare a Marassi da avversario? È sempre una bella sensazione. Al Genoa mi sono trovato molto bene. L’ultima volta Preziosi voleva che rimanessi. Dopo il cambio di Liverani mi disse: ‘Dai, ricominciamo’. Ma io ero già al Cesena. Andare via dal Genoa mi è dispiaciuto molto. Quanto conta per noi la Coppa Italia? Per noi viene prima di tutto il campionato. Il nostro obiettivo è quello di salvarci e pagare i debiti – ha ammesso. Venire a Marassi è già un motivo d’orgoglio. In questo momento sia noi che il Genoa siamo al 50 per cento. Può succedere di tutto. Noi non regaliamo niente a nessuno. Se Preziosi vende? Faccio fatica a capire queste cose. Preziosi ha dato tanto al Genoa. Lui è molto innamorato della squadra. Per come lo conosco, penso che cederà il club solo in presenza di determinate garanzie. È difficile immaginare un Genoa senza Preziosi, come un Palermo senza Zamparini“.

21 commenti

21 commenti

Inserisci qui il tuo commento

  1. Adriano Pepe - 4 mesi fa

    Pi carità..

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. Peter Perrier De Feo - 4 mesi fa

    E preziosi ne fa 10 di Zamparini

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  3. user-13136207 - 4 mesi fa

    Ha fatto tanto basta per tenere il Genoa in A e per poter tutti gli anni fare a discreti livelli l’unica cosa che gli interessa veramente, Il calciomercato. Io gli regalo volentieri football manager 2018 se la pianta di smantellare e ricostruire da zero la squadra tutti gli anni. Un po’ va bene ma ora ha rotto.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  4. Giuseppe Patrizio - 4 mesi fa

    Io si

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  5. user-12851220 - 4 mesi fa

    Concordo. Preziosi per il Genoa ha fatto tanto

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  6. Anche questo ormai e fuso zittuti foschi

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  7. Giuseppe Taffaro - 4 mesi fa

    70 anni ha, capiscilo…

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  8. Ernesto La Corte - 4 mesi fa

    Immagina. Puoi

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  9. Massimo Di Gregorio - 4 mesi fa

    Se non ci fossero stati Foschi e Sabatini noi quei 7 anni di serie A a ottimo livello ce li sognavamo. Si Zamparini era diverso da ora, ma i giocatori non li sceglieva lui. Foschi e Sabatini, pur con i loro errori, fecero delle signore squadre (Pastore per esempio lo portò Sabatini). Da quando Zamparini i giocatori se li sceglie lui sappiamo tutti i risultati.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  10. Antonino Di Salvo - 4 mesi fa

    Lo vogliamo tutti che Zamparini venda e vada via. Però a volte penso che abbiamo avuto una squadra in serie A per tanto tempo che lottava per le coppe, due anni in B, con l’attuale, con una squadra che il primo anno di B ha ucciso il campionato e con l’attuale accreditato come vincitore del campionato. Mi chiedo: siamo stati abituati bene con Zamparini ed abbiamo dimenticato che per più di 30 non contavamo niente nel
    panorama delle
    squadre di serie A e serie B? Adesso siamo tutti a volere la dipartita di Zamparini ma non pensiamo mai al dopo, perché “sicuri” che arrivi un altro Zamparini dei primi tempi. Secondo me, come nella vita, le cose che abbiamo le diamo per acquisite e non le desideriamo più e siamo sempre alla ricerca di cose nuove e di novità ………………..vi invito a riflettere. Non però le solite cazzate…… …..”meglio in serie C che con Zamparini”. Buona giornata a tutti, sia chi condivide e chi no

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  11. Michele Michele - 4 mesi fa

    certo una cosa è immaginare un Palermo con zamparini nei primi 8 anni al timone della società, un’altra cosa è la distruzione di un giocattolo che funzionava alla perfezione!! Sicuramente il suo successore sempre che ci sia farà meglio degli ultimi 5 anni ma è possibile che non vedremo più un Palermo vicino alle zone di vertice

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  12. user-12852382 - 4 mesi fa

    tranquillo noi si.
    lo sognamo pure….

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  13. Giuseppe Bruno Scordi - 4 mesi fa

    Noi si

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  14. Giovanni Piscitello - 4 mesi fa

    parli proprio tu che sei scappato lontano da lui.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  15. Giosue Vassallo - 4 mesi fa

    Nessuno rinnega quanto di buono ha fatto Zamparini negli anni 2004/2010 ma adesso basta… Non è più quel dirigente e i suoi obiettivi non sono più quelli del passato… Quindi è giusto sperare di poter cambiare e che la proprietà passi ad altri…altrimenti mi sa’ che ci sarà altra sofferenza sportiva x noi tifosi . Essere grati x quel che è stato fatto non significa dover perdonare sempre e in ogni modo gli errori recenti o attuali.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  16. Angelo Casarza - 4 mesi fa

    Noi si

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  17. nick - 4 mesi fa

    certa gente pure non immaginava un milan senza berlusconi e galliani eppure non solo non ne sentono la mancanza ma i tifosi sono pure ritornati allo stadio e ad abbonarsi facendo il record…
    i non progetti di preziosi e zamparini sono sotto gli occhi di tutti..
    hanno solo interesse a commerciare giocatori

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  18. Ivan Costa - 4 mesi fa

    Foschi troppo sentimentalista.
    Ed il Milan senza berlusconi? I tifosi non lo ricordano piu.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  19. Antonio Amuso - 4 mesi fa

    Noi lo imaginiamo benissimo !

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  20. Paolo Ponzo - 4 mesi fa

    Noi tifosi si , quando viene a mancare un progetto e forza finanziare credo sia giusto mettersi da parte si ringrazia per la collaborazione gli anni trascorsi insieme !!!! Tanto lo si sa come finirà a Palermo non prendiamoci in giro …., Forza Palermo !

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. user-12851220 - 4 mesi fa

      Non finiremo mai come il Palermo. Lo dimostrano i fatti.

      Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy