Mercato: Sorrentino e il rinnovo che tarda ad arrivare. Intesa col Chievo?

Mercato: Sorrentino e il rinnovo che tarda ad arrivare. Intesa col Chievo?

Il capitano del Palermo non vuole parlare del suo futuro, ma i rumors lo vogliono vicino ai clivensi.

5 commenti

“Restare al Palermo o andare via a fine stagione? Bella domanda, la verità è che la risposta a questa domanda non la so nemmeno io”.

Poco meno di ventiquattro ore fa, Stefano Sorrentino rispondeva così a chi – la giornalista del Tg Regione – gli chiedeva previsioni sul proprio futuro. Il portiere e capitano dei rosanero aggiungeva inoltre che per adesso le vicende personali sono state accantonate e che, insieme alla squadra, ha l’obbligo di far di tutto per salvare il Palermo. Poi, a stagione conclusa, ci si sederà attorno a un tavolo per trovare la soluzione migliore.

Ecco, la soluzione migliore. L’ultimo confronto tra l’entourage del calciatore e il presidente Zamparini risale ad alcuni mesi fa, quando l’agente di Sorrentino si recò nella villa del patron, ascoltano l’offerta del numero uno del club di viale del Fante. Seguì quindi una contro-offerta e una risposta atta a postergare: “Ne parleremo in seguito”. In quel periodo – nonostante il Palermo cambiasse continuamente guida tecnica – non si pensava minimamente che la squadra sarebbe stata così invischiata nella lotta per non retrocedere. Eppure, si rimandò l’appuntamento. In una conferenza stampa tenuta poche settimane dopo, Sorrentino sottolineò come le parti non fossero né lontanissime, né vicinissime, e che intanto aveva rifiutato un’offerta milionaria dall’estero.

Ancora tre partite e poi si conoscerà il destino calcistico dell’estremo difensore 37enne. Futuro che dipenderà da innumerevoli fattori: dall’epilogo della stagione (salvezza o retrocessione) alle vicende societarie (Zamparini ancora in sella o cessione agli investitori interessati?), passando dalle reali volontà del patron friulano di trattenere l’ingaggio del classe ’79.

Futuro Palermo: investitore statunitense incontra Zamparini, sbaragliata la concorrenza. Le ultime

Intanto dalla redazione di Sportitalia un nuovo rumors di mercato che riguarda Sorrentino: il portiere e capitano dei rosa era stato sondato in un primo momento dall’Atalanta in caso di cessione di Sportiello (opzionato dal Napoli), ma vi sono discorsi molto ben avviati con il Chievo di Campedelli per quello che sarebbe un ritorno dopo oltre tre anni. Intesa di massima raggiunta, ultimi dettagli.

5 commenti

5 commenti

Inserisci qui il tuo commento

  1. Francesco Quartararo - 9 mesi fa

    Sorrentino in B non scende

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. Pippo Lo Cascio - 9 mesi fa

    Rimane una persona seria.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  3. Giuseppe Garofalo - 9 mesi fa

    Quando non sapete cosa scrivere parlate del rinnovo di sorrentino che tanto lo sanno pure i muri che il suo tempo e scaduto a palermo.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  4. Fabio Monastero - 9 mesi fa

    Ma dopo una stagione come questa ,qualsiasi sia la categoria in cui il Palermo si ritroverà il prossimo anno, se fossi Sorrentino me ne scapperei. Capitano o non capitano poco, i calciatori,nessuno escluso, non hanno un minuto di tranquillità

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  5. Vinci E Mari Tummizan - 9 mesi fa

    inutile fare tanti giri di parole…. SORRENTINO in B o in A andra’ via .

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy