Mercato: Inter-Calleri, la famiglia spinge per un’altra soluzione. Il Chievo e il Frosinone…

Mercato: Inter-Calleri, la famiglia spinge per un’altra soluzione. Il Chievo e il Frosinone…

Le ultime sul futuro dell’attaccante argentino.

2 commenti

Per il Palermo è un capitolo chiuso. Come spiegato ai nostri microfoni da Manuel Gerolin, Jonathan Calleri non può più rappresentare un obiettivo del Palermo soprattutto per due ragioni: la prima riguarda il suo status (il bomber di Buenos Aires otterrà il passaporto comunitario solamente a marzo), la seconda è relativa al costo del suo cartellino (adesso i milioni in ballo diventano almeno 12 e i rosanero sarebbero inevitabilmente indotti ad abbandonare qualsiasi asta). A pensarci seriamente adesso è l’Inter che però ha un problema simile a quello dei siciliani: non può accogliere a gennaio giocatori extracomunitari. Ragion per cui, dovrebbe portare avanti un’operazione in sinergia con un altro club, magari di Serie A. Tra le squadre citate negli ultimi giorni, sembrerebbe il Bologna quella maggiormente accreditata ad accogliere Caller fino a giugno. Ma secondo quanto riferito da Fox Sport, nelle ultime ore ad essersi fatte avanti sarebbero stati anche Chievo e Frosinone (i ciociari sono alla ricerca di un attaccante per potenziare l’organico di Stellone).

Intanto oltreoceano, la stampa sottolinea un particolare non proprio di poco conto: sembrerebbe che la famiglia di Calleri abbia espresso scarso gradimento circa la soluzione legata al fondo d’investimento che dovrebbe acquisire il cartellino del giocatore per poi girarlo all’Inter. Chiedendo dunque a Jonathan di giocare per altri mesi con la maglia degli Xeneizes, in modo tale da provare anche a trionfare col Boca la Copa Libertadores, unico trofeo assente nella sua bacheca.

2 commenti

2 commenti

Inserisci qui il tuo commento

  1. Nik Rosanero Patti - 2 anni fa

    No forse 90 anni per nn prenderlo

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. Fabrizio Ippolito - 2 anni fa

    E noi a prenderlo ci stiamo 90 anni

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy