Ag. Maxi Lopez: “Vogliamo rispetto da Mihajlovic, il suo futuro…”

Ag. Maxi Lopez: “Vogliamo rispetto da Mihajlovic, il suo futuro…”

Le parole del procuratore di Maxi Lopez, Daniele Piraino: “Non pretendiamo nulla, ma vogliamo rispetto da ogni punto di vista”.

Commenta per primo!

La sensazione è che il suo nome possa essere quello più caldo degli ultimi giorni di mercato.

Di fatto il Torino non ha mai detto che Maxi Lopez è in uscita dai granata, ma un rapporto non proprio eccelso tra l’argentino e il tecnico Mihajlovic (che di recente, per la sua stazza, lo ha definito “una lavatrice“) e il fatto che in organico siano presenti diversi attaccanti potrebbero far da preludio a un addio imminente. Del futuro dell’ex Catania e Barcellona, ha parlato Daniele Piraino. “Maxi Lopez è e resta un giocatore del Torino. Con contratto in scadenza a giugno del 2018. Nessuno ha chiesto di andare via, nessuno lo ha mai proposto al Crotone, così come nessuno del Crotone ha mai chiesto di lui – ha sottolineato a Sky Sport -. Maxi in granata sta bene. E per la maglia granata e per la gente che tifa Toro ha sempre dimostrato appartenenza, affetto. Possiamo e dobbiamo migliorare, non c’è bisogno però di ripeterlo in ogni occasione. Il mio assistito sta silenziosamente lavorando da settimane per tornare nella migliore condizione: non pretendiamo nulla, ma vogliamo rispetto da ogni punto di vista. Solo quello”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy