Liverpool, Klopp: “Intervento Sergio Ramos su Salah? Crudele! Mourinho? Il mio obiettivo è farlo ridere…”

Liverpool, Klopp: “Intervento Sergio Ramos su Salah? Crudele! Mourinho? Il mio obiettivo è farlo ridere…”

Il manager dei Reds torna sull’intervento ai limiti del difensore spagnolo ai danni della stella egiziana

Jurgen Klopp non ha dimenticato.

L’attuale manager del Liverpool ripensa ancora all’entrata al limite dell’estremo di Sergio Ramos ai danni di Momo Salah, durante la finale di Champions League tra i Reds e il Real Madrid. Queste le dichiarazioni del tecnico tedesco, intervenuto quest’oggi in conferenza stampa.

“Se riguardate l’azione e non siete tifosi del Real, allora penserete che e’ crudele e brutale. Successivamente Ramos ha detto molte cose che non mi sono piaciute. Ha detto che e’ stato un contrasto normale. Per me non e’ cosi’, non e’ stato normale”.

Il tecnico ha poi commentato le parole di Josè Mourinho in vista del dualismo che si aprirà fin dalla metà di agosto, con l’inizio della Premier League.

“Non mi interessa, siamo in un mondo libero e Mourinho puo’ dire cio’ che vuole: loro faranno i loro acquisti nei prossimi
giorni, ognuno deve rendere conto soltanto ai propri dirigenti e ai propri tifosi. Saro’ licenziato se non vinciamo? Dipende anche
dal calcio che giochiamo. Uno dei miei obiettivi nella vita e’ far sorridere Mourinho…”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy