Serie A, Verona-Genoa 2-1: scaligeri di rimonta, rossoblu assenti. Juric continua a stupire

Serie A, Verona-Genoa 2-1: scaligeri di rimonta, rossoblu assenti. Juric continua a stupire

Successo in rimonta per la compagine scaligera che ha superato i rossoblu al termine di una gara che ha visto i padroni di casa comandare il gioco fin dall’inizio

Il Verona conferma il suo ottimo momento di forma superando per 2-1 in rimonta il Genoa.

Gli scaligeri hanno trovato un successo importante che gli ha permesso di incrementare ancor di più i punti in classifica che al momento sono ben 25. La partita è stata aperta dagli ospiti che si sono portati avanti al 42′ grazie a una bella rete di Sanabria che ha sfruttato l’assist dalla sinistra di Barreca e con un perfetto esterno mancino ha superato Silvestri. La reazione dei padroni di casa non si fa attendere e dopo solo 10 minuti dall’inizio della ripresa la pareggia grazie a un calcio di rigore trasformato da Valerio Verre. In questa occasione ingenuità di Romero che ha steso irregolarmente Zaccagni che era scappato via sulla fascia sinistra. La rete del definitivo 2-1 l’ha messa a segno lo stesso Zaccagni che al 65′ ha insaccato in rete a porta sguarnita raccogliendo una ribattuta di Perin su iniziale conclusione di Rrhamani.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy