Sampdoria, Giampaolo: “Spal squadra ostica, ci ha già ha fatto soffrire. Formazione? Domani ci saranno cinque indisponibili…”

Le dichiarazioni del tecnico dei blucerchiati, Marco Giampaolo, in vista della sfida contro la Spal

“Quella di domani sarà una partita complicata come tutte le altre. Questa è una Serie A con grande equilibrio. La SPAL ha i numeri per continuare a lottare per il suo obiettivo e in passato ci ha sempre fatto soffrire”.

Ne è certo Marco Giampaolo che, alla vigilia della sfida contro la compagine ferrarese, ha analizzato il momento vissuto dagli uomini di Leonardo Semplici, tornato alla guida della formazione biancazzurra 24 ore dopo essere stato dimesso dall’ospedale in cui era stato ricoverato lunedì 17 febbraio a causa di una colica addominale.

“Colgo anche l’occasione per fare gli auguri a Leonardo Semplici – ha continuato l’allenatore – di una pronta guarigione. Se la squadra avrà accusato la sua assenza? Semplici allena da parecchio tempo il club e quindi non credo che abbia inciso la sua assenza, ma il suo ritorno in panchina sicuramente gioverà al gruppo. Indisponibili? Barreto, ovviamente Caprari, Ramírez, Tonelli e lo squalificato Ekdal non saranno della partita. Chi giocherà in attacco? Abbiamo quattro attaccanti, ci tengo a sottolinearlo: due sicuramente giocano titolari e due saranno a disposizione. Quanto è importante la gara di domani? Mancano tredici partite alla fine e ogni partita va considerata uno scontro diretto, una finale”. 

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy