Delio Rossi: “Ho grande stima dei tifosi del Palermo. Stadio pieno? Il calcio senza pubblico non vale niente”

Delio Rossi: “Ho grande stima dei tifosi del Palermo. Stadio pieno? Il calcio senza pubblico non vale niente”

Le dichiarazioni live in conferenza stampa del tecnico del Palermo, Delio Rossi

Sale l’attesa per Palermo-Cittadella.

Questa mattina, presso il Tribunale Federale Nazionale, si è svolta l’udienza che vede il club rosanero accusato per responsabilità diretta ed oggettiva di illeciti amministratovi riguardanti le stagioni 2014-2017 per il comportamento dei propri rappresentati: in particolare dell’ex patron Maurizio Zamparini, per cui la Procura della Figc ha richiesto l’inibizione per cinque anni con richiesta di preclusione. Per il club siciliano invece, il procuratore federale Giuseppe Pecoraro, avrebbe richiesto la retrocessione all’ultimo posto in classifica. Nel frattempo, domani pomeriggio, il Palermo sarà impegnato in una delicatissima sfida contro il Cittadella che potrebbe regalare la promozione diretta agli uomini di Delio Rossi. Circostanza che si verificherebbe solo in caso di passo falso del Lecce nella sfida contro lo Spezia e della contemporanea vittoria dei rosanero sulla compagine veneta: partita per cui potrebbe registrarsi il primo tutto esaurito della stagione. Ne è conscio Delio Rossi, espressosi sull’argomento, nella consueta conferenza stampa pre-gara.

“Stadio pieno? Ho grande stima della tifoseria del Palermo, la gente sa quello che deve fare e lo si vede dal fatto che stanno facendo la fila per compare i biglietti. C’è tanto amore, sono convinto che finché la palla rotolerà ci staranno vicini. Il calcio senza tifosi non vale niente, è solo passerella e spettacolo ma non è calcio”.

 

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy