Crotone, Stroppa: “Pronti a dare battaglia ai rosanero, la salvezza è possibile. Palermo? Ha tutte le carte in regola per…”

Le dichiarazioni del tecnico del Crotone, Giovanni Stroppa, in vista della sfida contro la compagine di Roberto Stellone

Manca sempre meno alla sfida tra Crotone e Palermo, in programma domani sera alle 21:00.

Tra meno di ventiquattro ore, la formazione rosanero e quella rossoblu, saranno chiamate ad affrontarsi all’Ezio Scida nel match valido per la 26^ giornata di Serie BKT. Gara delicata per entrambe le compagini, a caccia di un successo che potrebbe incidere – se pur in modo diverso – sui loro rispettivi cammini. Ne è consapevole il tecnico Giovanni Stroppa che, alla vigilia della sfida contro i siciliani, ha mandato un chiaro messaggio ai suoi.

“Niente alibi e basta andare alla ricerca di alibi, non serve cercare sempre un capro espiatorio. Ho letto qualche articolo dove c’è scritto che ci vuole di più e sono d’accordo, ci deve essere la sana paura di retrocedere, non quella che ti fa venire il braccino corto, ma quella che ti dà la cazzimma più determinazione. Le prestazioni ci sono ma per fare punti bisogna fare la battaglia calcistica. – continua Stroppa – Sono sicuro che la squadra darà quel qualcosa in più e faremo una grande partita dal punto di vista caratteriale. Dobbiamo salvarci e siccome abbiamo tutte le armi in regola per farlo.

Infine, l’allenatore, ha analizzato il momento vissuto dai rosanero: “Palermo? Ha tutte le caratteristiche per essere davanti dove si trova, in questo momento mi sembra che abbiano trovato ancora più unione dopo le vicissitudini che hanno attraversato”.

 

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy