Udinese-Milan, Lasagna: “Nel finale c’è stata una sciocchezza, ma la mentalità è quella giusta. Contro l’Empoli…”

Udinese-Milan, Lasagna: “Nel finale c’è stata una sciocchezza, ma la mentalità è quella giusta. Contro l’Empoli…”

Le parole dell’attaccante bianconero, Kevin Lasagna, in merito alla sconfitta maturata contro la formazione di Gennaro Gattuso

“E’ un peccato perché comunque abbiamo fatto 95 minuti di partita a viso aperto, abbiamo avuto occasioni noi e anche loro. Nel finale c’è stata una sciocchezza: tanti di noi sono ancora molto giovani e devono migliorare ancora nell’intelligenza tattica”.

Queste le parole dell’attaccante dell’Udinese, Kevin Lasagna, a margine della gara interna contro il Milan, terminata con il risultato di 1-0 per i rossoneri. Intervistato ai microfoni di “Udinews TV”, il classe 92, si è inoltre espresso sul prossimo impegno che attenderà la sua squadra: quello contro la neopromossa Empoli.  

“Ripartiamo dalla prestazione dei 95 minuti perché abbiamo giocato bene contro un ottimo Milan – ha ammesso il giocatore – Lavorare sulla testa in vista di Empoli? C’è da lavorare sul campo perché la nostra mentalità è quella giusta. Il lavoro e la dedizione non ci mancano”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy