Udinese-Fiorentina, Nicola: “Punto importante, ma speravo di vincerla. Proteste dei tifosi? C’è impegno da parte della squadra…”

Le dichiarazioni del tecnico bianconero, Davide Nicola, a margine della gara contro i gigliati

L’Udinese, senza troppo impegno, frena la Fiorentina allo stadio Friuli.

Poche emozioni nel match tra la compagine bianconero e quella viola, costrette a dividere la posta in palio. Pareggio che non soddisfa a pieno nessuna delle due squadre, entrambe, a caccia di una vittoria.

“Siamo contenti del punto conquistato perché viene dopo una grande prestazione e contro un avversario che ha messo in difficoltà grandi squadre anche se ad un certo punto speravo di vincerla ma diamo merito anche alla Fiorentina”.

Il commento del tecnico della formazione friulana, Davide Nicola, ai microfoni di “Radio Rai 1”:  Era preventivata la staffetta in attacco, abbiamo bisogno di tutti, Okaka è arrivato da poco, aspetto il rientro di Teodorczyk che per noi è un’altra risorsa. Proteste del pubblico? Anche alla fine ci hanno applaudito, il nostro pubblico è molto civile e quando si protesta così fa anche piacere, questa squadra sta dando molto in termini di impegno e sostanza, c’è la sensazione di poter giocare alla pari anche contro squadre superiori a noi”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy