Serie A, Juventus-Torino 1-1: sblocca Lukic, risponde il solito CR7. Il commento

Serie A, Juventus-Torino 1-1: sblocca Lukic, risponde il solito CR7. Il commento

Il commento di Juventus-Torino, derby della Mole valido per la trentacinquesima giornata del campionato di Serie A

TURIN, ITALY - MARCH 12: Cristiano Ronaldo of Juventus gestures during the UEFA Champions League Round of 16 Second Leg match between Juventus and Club de Atletico Madrid at Allianz Stadium on March 12, 2019 in Turin, . (Photo by Tullio M. Puglia/Getty Images)

di Maria Chiara Ferrara

La Juventus ha già festeggiato il titolo di campione d’Italia, mentre il Torino sogna un posto in Europa.

Questa sera tra le mura dell’Allianz Stadium è andato il scena il derby della Mole, valido per la trentacinquesima giornata del campionato di Serie A. I bianconeri non hanno più nulla da chiedere al campionato, ma l’importanza della sfida fa sì che i ritmi siano elevati fin dai primi istanti. I granata, da parte loro, tentano il tutto per tutto al fine di insidiare il quarto posto, attualmente occupato dall’Atalanta, in una giornata che ha un sapore particolare. Si gioca, infatti, alla vigilia del settantesimo anniversario della strage di Superga, che pose fine alla gloria del Grande Torino.

Il primo tempo ha inizio ad alto ritmo, con i granata che si rendono subito pericolosi. Al 18’ arriva il gol di Lukic, grazie ad un errore ingenuo dei padroni di casa. Pjanic, infatti, riceve da Cancelo il pallone da una rimessa laterale ma se lo fa soffiare dal centrocampista avversario, che penetra in area sul centro sinistra e mette il pallone in rete col destro. I bianconeri cercano di ribattere, prima con un tiro in area di Matuidi e poi con una gran botta col destro di Cristiano Ronaldo. Nulla da fare, Sirigu risponde presente e difende il vantaggio.

Nella ripresa la squadra di Massimiliano Allegri tenta ancora di agguantare il pareggio. Al 65’ CR7 sfonda a sinistra e mette in mezzo, ma Bremer salva il risultato. Il gol del pari arriva a cinque minuti dalla fine, firmato dal top player portoghese, che su un cross di Spinazzola mette in rete il pallone con un colpo di testa battendo Sirigu. Finisce così, 1-1.

Il Torino manca l’aggancio all’Atalanta e deve accontentarsi di un punto. La squadra di Walter Mazzarri si porta così a quota 57 al sesto posto della classifica, davanti al Milan che lunedì sfiderà il Bologna. I bianconeri, campioni indiscussi di questa stagione, salgono a 89.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy