Roma-Porto, Zaniolo: “Felicissimo per il record, ma adesso vogliamo passare il turno. Tifosi? L’emozione più grande…”

Le parole del centrocampista giallorosso, Nicolò Zaniolo, a margine della gara contro il Porto

Nicolò Zaniolo segna e fa aggiudicare alla Roma il primo round.

Brillante, giovane e instancabile: Nicolò Zaniolo, divenuto ormai una certezza per la formazione capitolina, trova la rete due volte e affonda così la formazione di Sérgio Conceição. Escono dunque vittoriosi i giallorossi nell’andata degli ottavi di finale contro i portoghesi, battuti, per la prima volta in una competizione europea dalla formazione di Eusebio Di Francesco.

Un successo importante per la squadra, ma anche per il giovanissimo classe ’99: unico talento italiano ad aver segnato una doppietta in Europa nel formato moderno della competizione.

“Sono felicissimo per il record legato alla mia doppietta – ha dichiarato il giocatore nel post gara- adesso però dobbiamo pensare al ritorno e cercare di passare il turno. Abbiamo preparato bene la partita sperando di non concedere nulla al Porto, oggi ho corso tanto ma sono felice di farlo per questa squadra. Andare a esultare sotto questa curva è un’emozione indicibile, spero di farne tanti altri e di rendere felici i nostri tifosi”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy