Parma, Bruno Alves: “Assenze? Possiamo vincere anche senza Inglese e Gervinho. Sul mio rapporto con la piazza…”

Parma, Bruno Alves: “Assenze? Possiamo vincere anche senza Inglese e Gervinho. Sul mio rapporto con la piazza…”

Le parole del capitano del Parma, Bruno Alves, a pochi giorni dal match contro la compagine ligure

Il Parma si prepara alla trasferta di Marassi contro il Genoa di Davide Ballardini.

Dopo l’importante successo maturato contro l’Empoli, il club emiliano, è tornato ad allenarsi a Collecchio in vista della prossima sfida contro i rossoblu. Diverse le assenze a cui i Ducali dovranno far fronte nella gara in programma domenica alle 12:30. Argomento su cui il centrale portoghese, Bruno Alves, si è soffermato a parlare nel corso di un’intervista rilasciata alla “Gazzetta di Parma”: “La fascia di capitano? Lucarelli non ha mai lasciato la squadra, il capitano è rimasto sempre con noi. E’ un esempio molto importante per tutti quelli che sono arrivati qui, in un club che ha una storia unica. Io a Parma mi trovo molto bene e mi sto ambientando. Il rapporto con la piazza? La mia esperienza mi ha insegnato che bisogna dare il massimo: se lo fai i tifosi se ne accorgono. E qui stiamo tutti facendo il massimo. La gara contro il Genoa senza Inglese e Gervinho? Siamo una squadra compatta. Crediamo in tutti i giocatori che abbiamo a disposizione, abbiamo avuto delle assenze nelle ultime gare ma siamo comunque riusciti a vincere. Possiamo quindi fare punti con i giocatori che ora sono disponibili”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy