Napoli, Callejon: “Juventus fortissima con CR7, ma non smetteremo di lottare. Scudetto? Non è ancora finita”

Le parole dell’attaccante azzurro, Josè Callejon, relative alla corsa scudetto

La Juve è una squadra fortissima, lo è da anni e con Cristiano Ronaldo è migliorata ancora di più, ma siamo una grande squadra anche noi”.

Parola di Josè Callejon che, intervenuto ai microfoni di “Sky Sport”, si è espresso sul momento vissuto dai bianconeri: attualmente in vetta alla classifica con 15 punti di vantaggio sul Napoli. Svantaggio importante che, tuttavia, sembra non spaventare affatto l’attaccante azzurro certo che la corsa scudetto non sia ancora chiusa.

“Facciamo il nostro lavoro e abbiamo lottato con loro nelle due partite di campionato. Non è andata bene, purtroppo, ma siamo sempre lì al secondo posto: non è ancora finita, non dobbiamo mollare nulla e continuare fino alla fine“.

L’esterno del club partenopeo, inserito nella Top 11 invernale della Serie A stilata da Opta, ha infine commentato l’importante risultato: “Sono contento, vuol dire che a livello personale sto facendo bene, ma sono molto contento anche di quello che fa la squadra e per i miei compagni polacchi inseriti in questa top 11. Fosse stato per me avrei messo tutti gli altri compagni, vedo come lavorano e secondo me sono i migliori. Tuttavia è una bellissima squadra, a cominciare dal portiere, passando per la difesa con Acerbi e De Vrij. Ci sono poi Zapata e il Papu Gomez dell’Atalanta, anche loro stanno facendo un grandissimo campionato, così come Praet. Con una squadra del genere forse dovrei correre molto di più, ma in caso non ci sarebbe problema. Tutti i giocatori scelti per questa top 11 sono stati selezionati perchè lo meritano – conclude -“.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy