Milan-Torino, Mazzarri boccia Zaza: “Ha bisogno di lavorare su di sé. Abbiamo meccanismi definiti, deve adattarsi…”

Milan-Torino, Mazzarri boccia Zaza: “Ha bisogno di lavorare su di sé. Abbiamo meccanismi definiti, deve adattarsi…”

Le parole del tecnico granata, Walter Mazzarri, in vista della sfida contro i meneghini

Malgrado sia stato convocato, Simone Zaza, a Milano, partirà ancora una volta dalla panchina.

Ad annunciarlo sarebbe stato lo stesso Walter Mazzarri che, a poche ore dalla delicata sfida contro i rossoneri, ha ribadito il fatto che l’ex Sassuolo non sarà schierato dal 1° minuto.

“Gli ho parlato, deve lavorare su se stesso e mettermi in difficoltà nelle scelte con i fatti. Io lo capisco”.

L’attaccante del Torino, che fino ad ora avrebbe collezionato 13 presenze con la maglia granata, starebbe facendo fatica ad adattarsi al gioco del tecnico ex Napoli: circostanza che avrebbe portato l’allenatore toscano a puntare su altri giocatori.

“Quando è arrivato la squadra era già stata avviata – ha ammesso Mazzarri -. Abbiamo meccanismi definiti, quindi o si adatta lui alla squadra o devono essere gli altri ad adattarsi alle sue caratteristiche”. 

 

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy